Giornale di informazione di Roma - Mercoledi 28 settembre 2016
 
Seguici sui social:

 
 
 
 
 
Tecnologie
 
» Prima Pagina » Tecnologie
 
 

Aggiornare il sistema operativo con Windows update

Manteniamo in salute Windows 7 liberandoci da file inutili

Solo pochi giorni fa abbiamo parlato di CCleaner, un potente strumento che aiuta il computer, in particolar modo l'hard disk, ad essere sempre snello e libero da quella “spazzatura” che ogni utente produce durante l'uso quotidiano.
E' notizia di poche ore fa il rilascio da parte di Microsoft di una patch, un aggiornamento che ci permetterà di eliminare gli aggiornamenti di sistema più datati. L'update “consigliato” KB2852386 è di fatto un supporto al tool Pulizia Disco, presente all'interno delle utilità di sistema di Windows 7.
Tutto nasce dalla necessità di liberare l'hard disk dai vecchi aggiornamenti rilasciati da Windows Update nel corso degli anni. Capita infatti che un aggiornamento venga sostituito da un'altro più recente ma i file corrispondenti non vengono eliminati. La cartella incriminata dove risiedono tutti i file di update, è WinSxS, le cui dimensioni superano i 10Gb.

Per scaricare questa Patch occorre lanciare Windows Update e scaricare gli ultimi aggiornamenti, sia quelli definiti Importanti, sia quelli Consigliati. A tal proposito è necessario spuntare la voce “Scarica aggiornamenti consigliati allo stesso modo degli aggiornamenti importanti”. Se invece effettuate con regolarità gli update Windows, e magari avete impostato il loro download automatico,   la patch in questione ve la troverete nella lista degli aggiornamenti effettuati.



COME UTILIZZARE LA PATCH

Portiamo il mouse su Start – Tutti i programmi – Accessori – Utilità di sistema – Pulizia disco.
L'immagine a fianco ci mostra l'aggiunta della voce “Pulizia di Windows Update”. A questo punto selezioniamo le voci che ci interessano e clicchiamo su Ok. Per avviare l'operazione di pulizia è necessario riavviare il computer.


Per chi non riuscisse a visualizzare l'aggiornamento KB2852386 può scaricarlo dai seguenti link:

Update KB2852386 per sistemi 32bit
Update KB2852386 per sistemi 64bit

Per consigli o segnalazioni scrivete a: tecknologie@corriereromano.it
Stefano Soriano

 
 

[11-10-2013]

 
Lascia il tuo commento