Giornale di informazione di Roma - Giovedi 14 dicembre 2017
 
Seguici sui social:

 
 
 
 
 
Cronaca Roma
 
» Prima Pagina » Cronaca Roma
 
 

San Giovanni: una bici bianca per ricordare Giuseppina

Una bicicletta bianca per ricordare l'ultima vittima della strada, una donna di 70 anni investita ed uccisa da un camion a San Giovanni. A pochi metri dal luogo dell'incidente, in piazza Re di Roma, da questa mattina una bici bianca e un mazzo di fiori ricordano Giuseppina Licenziato.

"Vogliamo commemorare e onorare la signora Giuseppina, vittima di una morte assurda e iniqua", spiega Paolo Bellino del coordinamento "Di traffico si muore".

MANIFESTAZIONE PER LA SICUREZZA DELLE DUE RUOTE - Il mondo dei ciclisti di Roma è salito in sella per protestare contro l'ennesima morte di un ciclista e chiedere l'immediata realizzazione di percorsi ciclabili e di interventi di moderazione del traffico. Il corteo si è snodato per le strade di San Giovanni prima di terminare in via Aosta, dove è morta Giuseppina Licenziato.

Subito dopo la morte della signora Licenziato, il cui corpo è stata tranciato da una ruota del camion che l'ha investita, il coordinamento "Di traffico si muore" ha chiesto le dimissioni del comandante dei vigili urbani, "perché la polizia municipale si è dimostrata incapace di garantire la sicurezza degli utenti deboli della strada" ha spiegato Paolo Bellino.
 
 

[06-02-2011]

 
Lascia il tuo commento
 
 
 
  CORRELATE