Giornale di informazione di Roma - Lunedi 18 dicembre 2017
 
Seguici sui social:

 
 
 
 
 
Cronaca Roma
 
» Prima Pagina » Cronaca Roma
 
 

Unindustria dalla parte della Fiat

"contratto di Marchionne per puntare su competitività"

"A Cassino stiamo con il Lingotto" non ha dubbi Aurelio Regina, presidente degli industriali del Lazio. La vicinanza con Marchionne e il suo piano è stata ribadita in occasione del lancio della nuova Confindustria Lazio, Unindustria: da mercoledì infatti Unindustria raccoglie le province laziali, Roma, Frosinone e Viterbo,  tranne la "ribelle" Latina.

I vertici dell’associazione, tenuta a battesimo dalla Presidente degli industriali Emma Marcegaglia,  che rappresenta oltre 4 mila imprese per un totale di 250 mila lavoratori prendono posizione su un caso che nelle ultime settimane ha acceso il dibattito tra lavoratori e tra lavoratori e azienda e ora da Mirafiori è arrivato a Cassino.

Unindustria spiega che difendere il contratto proposto da Marchionne, e approvato a maggioranza dagli operai torinesi con un referendum, vuol dire puntare alla competitività della Fiat sui mercati internazionali. La ricetta Marchionne sembra aver ormai spianato la strada, almeno nella grande industria, alle relazioni industriali presenti e future    
 
 

[28-01-2011]

 
Lascia il tuo commento
 
 
 
  CORRELATE