Giornale di informazione di Roma - Lunedi 18 dicembre 2017
 
Seguici sui social:

 
 
 
 
 
Cronaca Roma
 
» Prima Pagina » Cronaca Roma
 
 

Nasce a Testaccio Porta Futuro

Zingaretti ''sarà il più importante centro d'impiego in Italia''

Si chiama Porta Futuro e sul modello di Porta 22 a Barcellona aiuterà i giovani romani a trovare lavoro più velocemente, indirizzandoli attraverso le attività più adatte in base ai propri talenti, competenze e interessi. Il primo polo tecnologico in Italia di questo tipo sorgerà, entro il prossimo maggio, negli spazi del nuovo mercato Testaccio, a ridosso di via Galvani. Si tratta di un centro di 1800 metri quadrati e come lo ha definito il Presidente della Provincia di Roma Nicola Zingaretti si tratta del più "importante luogo di formazione e lavoro che esiste in Italia e costerà alla Provincia 800.000 euro".

I romani, sia i ragazzi alla caccia del primo lavoro che meno giovani alla ricerca di un nuovo impiego potranno utilizzare una biblioteca multimediale, partecipare a corsi di formazione ma soprattutto potranno usufruire di un innovativo programma, già in uso a Barcellona da 7 anni, il software sarà in grado di indicare l'occupazione più adatta in base a talenti, interessi e competenze.

Si potrà inserire il proprio curriculum e con un semplice click sarà più facile far incontrare domanda ed offerta di lavoro. Tutti i servizi disponibili a Porta Futuro saranno totalmente gratuiti, in pochi mesi la Provincia vuole raggiungere i numeri di Barcellona: 70.000 utenti e ogni giorno circa un migliaio di offerte di lavoro da consultare. Scherzo del destino: il direttore di Porta 22 è proprio un romano, Lorenzo Di Pietro è stat scelto con un concorso pubblico in base ai soli meriti.

"Purtroppo da noi c'è il vizio della raccomandazione -spiega Zingaretti- e quindi la rassegnazione che il lavoro si ottenga chiedendo una raccomandazione. Questo nuovo centro è anche un modo trasparente e pubblico per arrivare ad ottenere un'occupazione saltando quindi questo sistema tipicamente italiano".
 
 

[26-09-2010]

 
Lascia il tuo commento
 
 
 
  CORRELATE