Giornale di informazione di Roma - Martedi 12 dicembre 2017
 
Seguici sui social:

 
 
 
 
 
Cronaca Roma
 
» Prima Pagina » Cronaca Roma
 
 

Lotta al degrado in centro

arrivano nuove ''macchine mangiavetro''

Dopo i risultati positivi ottenuti a san Lorenzo, aumentano le macchine mangiavetro nelle piazze romane. Istallati inizialmente nel III municipio alla fine dell’anno scorso, questi apparecchi triturano il vetro e riducono quindi la mole di bottiglie che ricoprono le strade della movida notturna romana.

Originale l’idea pensata per incentivare lo smaltimento del vetro: per ogni bottiglia gettata nel contenitore, la macchina emette uno sconto da utilizzare alla cassa dell’esercizio commerciale presso cui è istallato l’apparecchio.

Domani il presidente del I municipio Orlando Corsetti e quello del III Dario Marcucci, presenteranno a Campo de’ Fiori il progetto ‘adotta una piazza’. In questa fase di lancio del progetto, sei nuove macchine mangiavetro saranno collocate in quattro piazze romane. Tra i primi ad aderire all’iniziativa c’è stata la Birra Peroni, che istallerà tre macchine a Campo de’ Fiori, una a piazza Bologna e una a piazza dell’Immacolata a san Lorenzo. L’Italgrob, la federazione italiana dei distributori di bevande, adotterà invece largo degli Osci a san Lorenzo. Gli esercizi commerciali di queste zone collaboreranno all’iniziativa.

 
 

[24-05-2010]

 
Lascia il tuo commento
 
 
 
  CORRELATE