Giornale di informazione di Roma - Martedi 12 dicembre 2017
 
Seguici sui social:

 
 
 
 
 
Cronaca Roma
 
» Prima Pagina » Cronaca Roma
 
 

Lite tra condomini finisce a colpi di mazza da baseball

è successo a San Basilio

Si lamentano per l'eccessivo rumore dei vicini e di tutta risposta vengono presi a colpi di mazza da baseball. E' succeso ieri sera in un condominio a San Basilio, in cui l'intervento dei carabinieri ha portato all'arresto dell'aggressore mentre una delle due vittime è stata condotta in ospedale, dove è ancora ricoverata in prognosi riservata.

I carabinieri del Nucleo radiomobile di Roma sono intervenuti nella tarda serata, presso un condominio di via Montecarotto, nel corso della quale una donna di 28 anni e due uomini di 31 e 34 anni sono stati aggrediti da due vicini. La donna ha bussato alla porta di questi ultimi per chiedere di abbassare il volume della televisione. La reazione dei due occupanti, di 24 e 26 anni, è stata subito violenta: hanno infatti minacciato con una mazza da baseball ed una spada ornamentale giapponese la vicina. L'arrivo del convivente della donna, un algerino di 31 anni, e di un altro inquilino, ha aggravato la situazione: il vicino "rumoroso", armato di mazza da baseball, ha cominciato a colpire i tre che avevano osato lamentarsi.

Solo l'arrivo dei carabinieri, chiamati al 112, ha evitato il peggio: i militari sono riusciti a bloccare l'aggressore 26enne arrestandolo per lesioni personali aggravate. Il 24enne è stato denunciato per minacce e possesso ingiustificato di armi. L'algerino, convivente della donna che si era recata dai due per lamentarsi, per i colpi presi con la mazza da baseball è stato ricoverato presso l'ospedale Sandro Pertini dove si trova tuttora in prognosi riservata: l'uomo ha infatti riportato delle gravi fratture mentre la convivente e l'altro condomino hanno riportato lievi lesioni. Nell'appartamento in cui è avvenuta l'aggressione i carabinieri hanno sequestrato 4 spade e la mazza da baseball.

 
 

[15-05-2010]

 
Lascia il tuo commento
 
 
 
  CORRELATE