Giornale di informazione di Roma - Martedi 12 dicembre 2017
 
Seguici sui social:

 
 
 
 
 
Cronaca Roma
 
» Prima Pagina » Cronaca Roma
 
 

Droga: sgominate due reti di spaccio

dal litorale ai castelli, 8 persone arrestate

La guardia di Finanza del Comando di Roma ha arrestato 8 persone appartenenti a due diverse reti di spaccio di droga. In 14 perquisizioni hanno anche sequestrato oltre 100 grammi tra cocaina, hashish, marijuna e semi di cannabis.

Le indagini erano partite a settembre 2006 dopo il sequestro di un kg di cocaina al casello autostradale di Valmontone. Nel mese di gennaio avevano portato all’arresto di un 32enne di Velletri, anello di collegamento delle due organizzazioni e di un campano di 33 anni, fornitore dello stupefacente. Le due reti di spaccio sgominate questa notte operavano in territori diversi. La prima tra la capitale e il litorale romano, la seconda tra i castelli e la zona Prenestina. Smantellato dalle fiamme gialle anche il canale di approvvigionamento campano e laziale della droga.

In manette sono finiti un romano di 35 anni, tre giovani di Lariano di 24, 25 e 26 anni, un ventisettenne di Pomezia , un ventinovenne di Palestrina e due donne: 21 anni la prima di Palestrina, 30 al seconda di Cave. Tutti gli arrestati rischiano fino a 20 anni di reclusione.

 
TAG: droga
 

[23-02-2007]

 
Lascia il tuo commento
 
 
 
  CORRELATE