Giornale di informazione di Roma - Venerdi 15 dicembre 2017
 
Seguici sui social:

 
 
 
 
 
Sanita' Roma
 
» Prima Pagina » Sanita' Roma
 
 

Ru486, istruzioni per l'uso

in commercio anche in Italia

La pillola Ru486, inventata in Francia nel 1980 e utilizzata oggi in 15 paesi dell’unione europea, è un’alternativa all’aborto chirurgico, provoca infatti l’interruzione di gravidanza in modo farmacologico. Blocca l’ormone necessario a sostenere la crescita dell’embrione e determina il distacco della mucosa uterina.

Per aumentarne l’efficacia si può utilizzare una seconda pillola, a due giorni dall’assunzione della prima, che induce le contrazioni e l’eliminazione dell’embrione. I possibili effetti collaterali, vomito nausea e crampi, sono comunque inferiori rispetto all’aborto tradizionale. Va assunta entro sette settimane dal concepimento e non va confusa con la pillola del giorno dopo. La ru486, in base alla legge 194 può essere assunta solo in ospedale.

La Rru486, da ieri ufficialmente in commercio anche in Italia, sta scatenando un vespaio di polemiche e anche le prime grane per la presidente Polverini. Primi a scendere con decisione in campo contro l’utilizzo della pillola i leghisti. Il neogovernatore del Piemonte Cota ha detto chiaramente che per quel che lo riguarda la famigerata compressa può marcire nei magazzini, stessa posizione netta anche per il collega in veneto zaia deciso a non dare autorizzazioni per l’acquisto e utilizzo della ru486. Immediato il plauso del Vaticano e la dura reazione del leader pd bersani che accusa i due leghisti di avere atteggiamenti da imperatori. la presidente Polverini, ieri, a margine dell’incontro con il ministro della salute fazio, dopo aver ribadito il suo impegno a favore della vita, ha assicurato che nella nostra regione il farmaco verrà regolarmente utilizzato ma nell’ambito ospedaliero così come prevede la legge.

Sulla stessa posizione anche altri governatori come quelli della campania e della Calabria. In tutti i casi occorrerà un monitoraggio sulla somministrazione della pillola. Un tavolo a questo dedicato - ha annunciato il ministro Fazio - partirà subito dopo pasqua e avrà il compito di fare un po’ di chiarezza in una materia tanto delicata.

 
TAG: ru 486
 

[02-04-2010]

 
Lascia il tuo commento
 
 
 
  CORRELATE