Giornale di informazione di Roma - Lunedi 11 dicembre 2017
 
Seguici sui social:

 
 
 
 
 
Politica Roma
 
» Prima Pagina » Politica Roma
 
 

Caos nelle liste del Pdl

anche il listino Polverini è fuori

Oltre la lista Pdl, anche il listino di Renata Polverini non è stato ammesso alle elezioni regionali dall'ufficio centrale elettorale della Corte d'Appello. Si tratterebbe della mancanza della firma di uno dei rappresentanti di lista di cui l'ufficio elettorale si sarebbe accorto solo successivamente all'accoglimento, ci sarebbe anche un'eccessiva somiglianza con un altro simbolo, quello di Fabio Polverini. Lo stop al listino della Polverini arriva dopo la mancata ammissione della lista del Pdl alla provincia di Roma.

Renata Polverini si diceva certa che la lista del Pdl sarebbe stata riammessa, ma sulla sua candidatura ora è caos. La lista, acquisita con riserva, averbbe un simbolo troppo simile a quello di Fabio Polverini, candidato di una lista collegata a Forza Nuova di Roberto Fiore. Mentre la lista di Renata Polverini ha un simbolo rosso con il tricolore sotto (foto), quello di Fabio Polverini ha la scritta Fabio in rosso e Polverini in bianco con la dicitura candidato per la regione Lazio. La lista con la candidatura di Fabio Polverini è stata presentata prima a questo si aggiunge il problema sarebbe legato alla mancanza della firma di uno dei rappresentanti di lista di cui l'ufficio elettorale si sarebbe accorto solo successivamente all'accoglimento.

MARATONA ORATORIA- Intanto in attesa della manifestazione indetta per giovedì 4 marzo continua a piazza san Lorenzo in Lucina la maratona oratoria del popolo della libertà che dalle nel pomeriggio si sposta a piazza Farnese, sul palco si alternano esponenti del partito e amministratori locali.

"Mi arrabbio quando sento le motivazione che hanno portato all'esclusione della lista del Pdl -dice Sveva Belviso, del Pdl- ma è certo però che i nostri delegati se fossero arrivati in Tribunale alle 9 di mattina questo non sarebbe successo".

POLITICA TRAGICOMICA ITALIANA

----------------

Video da Repubblica.it - Tribunale di Roma, ore 12.50 di sabato 27 febbraio. Da cinquanta minuti è scaduto il termine per la presentazioni delle liste. In piena contestazione per il ritardo con cui Alfredo Milioni tenta di consegnare la documentazione, lo stesso delegato spiega - non senza contraddizioni - come sono andate le cose.

 
 

[02-03-2010]

 
Lascia il tuo commento
 
 
 
  CORRELATE
 
 
 
 
 
 
 
 
  • I video della notizia
 
 
  CORRELATE