Giornale di informazione di Roma - Lunedi 18 dicembre 2017
 
Seguici sui social:

 
 
 
 
 
Cronaca Roma
 
» Prima Pagina » Cronaca Roma
 
 

Manifesti selvaggi

scontro in Campidoglio ''vogliamo le dimissioni di Bordoni''

È scontro aperto in Campidoglio sui cartelloni pubblicitari. Mentre la campagna elettorale per le regionali sta invadendo la città con le gigantografie dei candidati, maggioranza ed opposizione sono ormai arrivati alla resa dei conti.

L’assessore comunale al Commercio Bordoni aveva annunciato ieri la sostituzione di tutti i vecchi cartelloni con un unico nuovo tipo. I municipi che inizieranno il restyling saranno il primo e diciassettesimo.

Entro l’anno tutti gli altri, in attesa del nuovo piano generale destinato a disciplinare l’intera materia. Interventi che non hanno affatto convinto i consiglieri De Luca e Marroni, che hanno parlato di situazione vergognosa e di abusivismo dilagante. Hanno presentato un esposto alla procura e chiedono le dimissioni immediate dell'assessore al Commercio del Comune di Roma Davide Bordoni.

"Per il lassismo sull'abusivismo dilagante in materia di cartellonistica pubblicitaria selvaggia -spiega il capogruppo del Pd in Campidoglio Marroni- e vista la poca trasparenza sulle procedure, abbiamo chiesto le dimissioni dell’assessore al Commercio Davide Bordoni.

[10-02-2010]

 
Lascia il tuo commento