Giornale di informazione di Roma - Venerdi 15 dicembre 2017
 
Seguici sui social:

 
 
 
 
 
Cronaca Roma
 
» Prima Pagina » Cronaca Roma
 
 

Nuovo porto a Fiumicino

in primavera partiranno i lavori

Fiumicino avrà il suo porta turistico. La Regione Lazio ha infatti concesso il via libera all’accordo di programma per la realizzazione dello scalo che sarà il primo totalmente ecosostenibile in Italia oltre che la struttura  più grande prevista sulla rete nazionale.

Il porto sorgerà nell’area dell’isola sacra alla foce del tevere, una zona che aspetta da tempo di essere riqualificata. Le costruzioni saranno realizzate in base a tecniche di bioedilizia e con materiali a bassi impatto ambientale. Il cantiere sarà portato avanti secondo le norme di certificazione ambientale che garantiranno la sostenibilità ambientale del progetto.

I lavori verranno ultimati entro il 2014 e interesserànno un’area complessiva di 104 ettari di cui 76mila destinati a verde, 130mila ad aree servizi e al commerciale. I posti barca saranno 1445. si calcola che il cantiere offrirà molte opportunità di lavoro. Tra personale fisso e stagionale verranno assunti 650 addetti l’anno nella fase di costruzione e circa 2500 per la gestione annuale.
 
 

[17-12-2009]

 
Lascia il tuo commento
 
 
 
  CORRELATE