Giornale di informazione di Roma - Domenica 17 dicembre 2017
 
Seguici sui social:

 
 
 
 
 
Storie Metropolitane
 
» Prima Pagina » Storie Metropolitane
 
 

Degrado a villaggio Falcone

l'indifferenza del bene pubblico

 Buche profonde metri, calcinacci abbandonati da anni ai margini della strada, ripetitori telefonici a due passi da una scuola materna e media, un giardino pubblico inaugurato da poco piu’ di due anni e abbandonato alla razzia.

E’ il degrado di “Villaggio falcone”, tra villaggio Prenestino e Ponte di Nona, le strade che circondano le case popolari dell’Ater consegnate un anno e mezzo fa sono il simbolo dell’incuria e del “disprezzo” del bene comune. Intanto nel quartiere i privati continuano a costruire, in questa stradina senza nome vicino a via mazzoleni da anni si accumulano chili e chili di calcinacci

 "Sono aumentanti -racconta Giuseppe un residente del quartiere- con tutte queste imprese i calcinacci sono aumentati, non solo questa strada è proprio abbandonata quasi fosse da terzo mondo".

 Come se non bastasse la stessa strada sembra un campo minato, buche coperte alla bene e meglio con travi di legno o sassi. Intanto vicino continuano a giocarci bambini, gli stessi bambini che vanno in questa scuola media ed elementare, che sorge a poche centinaia di metri da questo “antennone”, installato su un palazzo abbandonato.

Poco piu’ in la’ in via Albert Swhaitzer ecco le condizioni di un parco pubblico inaugurato appena due anni fa, quella che doveva essere una pista per appassionati di skate e’ diventata una discarica e i bagni pubblici del parco sono stati “razziati”.

 "Questa struttura doveva essere usata per fare dello sport -racconta Giuseppe- invece è abbandonata, lì abbiamo dei bagni distrutti e la notte è sempre aperto e non c'è illuminazione".

Un po’ colpa dell’amministrazione che ha deciso per interventi forse non adatti al tessuto sociale del quartiere un po’ colpa dell’incuria, dell’incivilta’ e dell’indifferenza verso cio’ che è di tutti.

 
 

[26-11-2009]

 
Lascia il tuo commento
 
 
 
  CORRELATE