Giornale di informazione di Roma - Lunedi 18 dicembre 2017
 
Seguici sui social:

 
 
 
 
 
Storie Metropolitane
 
» Prima Pagina » Storie Metropolitane
 
 

Protesta anti Brunetta, slogan in romanesco

''Brunetta te potesse pija' un colpo....''

I romani, si sa, in tema di insulti non vanno mai per il sottile e il Ministro della Pubblica Amministrazione Renato Brunetta ne sa qualcosa. Questa mattina l'associazione Radici in piazza San Giovanni ha affittato un camion pubblicitario per protestare contro le iniziative "anti-fannulloni" del ministro, lo slogan, in romanesco è indirizzato proprio al ministro della P.A.

"Ministro Brunetta hai offeso gli italiani, vattene!". "A nome degli impiegati fannulloni, degli studenti guerriglieri, dei poliziotti panzoni, della sinistra golpista e degli italiani che non ti sopportano più: Brunetta te potesse pija' un colpo....a te no allo Stato", è lo slogan affisso, a carattere cubitali, sul camion.

"Era doveroso da parte nostra - spiega Andrea Mosetti, di Radici - intervenire per condannare la condotta del ministro Brunetta, il quale ha offeso importanti categorie sociali ma anche tutta quella parte di cittadini che si riconoscono nella sinistra e partecipa alla sua attività". "Vorremmo ricordare che un componente di un Governo della Repubblica ha l'obbligo di rappresentare tutti e non ha il diritto di diffamare interi settori della popolazione, con il rischio, oltretutto, di avviare fenomeni di vero e proprio linciaggio", spiegano ancora i ragazzi dell'associazione.

SONDAGGIO - COME GIUDICHI IL LAVORO DI BRUNETTA -

 
TAG: Brunetta - pa
 

[22-09-2009]

 
Lascia il tuo commento
 
 
 
  CORRELATE