Giornale di informazione di Roma - Lunedi 11 dicembre 2017
 
Seguici sui social:

 
 
 
 
 
Cronaca Roma
 
» Prima Pagina » Cronaca Roma
 
 

Bagagli, ancora disagi a Fiumicino

centinaia di valigie non riconsegnate

Ancora disagi per i viaggiatori all'aeroporto di Fiumicino per la consegna dei bagagli dei voli Alitalia. 

Nel fine settimana che segna il grande rientro dalle vacanze, centinaia di passeggeri hanno dovuto sostare per ore davanti ai nastri per la riconsegna dei bagagli. E per molti di questi, oltre allo stress della lunga attesa si è aggiunta la sorpresa di non ritrovare affatto le proprie valigie. lntanto il presidente dell'Enac Vito Riggio ha annunciato sanzioni per i disservizi di questi giorni.

I bagagli non riconsegnati sono diverse centinaia: a fine mattinata nel piccolo magazzino di Alitalia Airport - circa una quarantina di metri quadrati - si contavano oltre 300 colli; poco più di un centinaio, invece, quelli stipati sugli appositi scaffali del "lost and found" di Flight Care, e alcune decine le valigie conservate nei locali di Avia Partner e Flight Care.

Una situazione che non resterà senza coseguenza. Infatti il presidente dell'Enac Vito Riggio, ha annunciato 40 sanzioni per i disservizi di questi giorni. "Prendo sempre queste decisioni sulle sanzioni a malincuore - ha spiegato Riggio - ma le violazioni sui tempi di consegna sono state tali che, o questa cosa si corregge o sono inevitabili le procedure che obbligano al rientro, pena la cancellazione della revoca. Queste due società hanno accumulato inadempienze tali per le quali presumo che già alla prossima riunione del 16 il direttore dell'aeroporto ci dovrà presentare la proposta di revoca".

 
TAG: bagagli
 

[31-08-2009]

 
Lascia il tuo commento
 
 
 
  CORRELATE