Giornale di informazione di Roma - Lunedi 11 dicembre 2017
 
Seguici sui social:

 
 
 
 
 
Cronaca Roma
 
» Prima Pagina » Cronaca Roma
 
 

Ostia, rientrano in casa gli inquilini di via Fasan

completata la messa in sicurezza

Gli inquilini dell'immobile di Marino Fasan 15, a Nuova Ostia, oggi rientrano nelle proprie case dopo una settimana dallo sgombero dell'edificio, in ottemperanza dell'ordinanza firmata dal sindaco di Roma l'8 agosto scorso per motivi di pubblica incolumità dovuti a instabilità del palazzo.

"Si è riusciti a intervenire ad Ostia in modo efficace e in tempi brevissimi, soprattutto cercando di limitare al minimo i disagi per le famiglie di via Marino Fasan". Dice il vicesindaco di Roma Mauro Cutrufo, soddisfatto per il rapido rientro delle persone evacuate. "Gli stabili sono pronti già da stasera e le famiglie vi faranno rientro domani mattina. Siamo soddisfatti - conclude il vicesindaco - per la veloce possibile riutilizzazione delle abitazioni attraverso la messa in sicurezza, cui seguirà poi il consolidamento definitivo dei fabbricati, realizzabile anche in presenza degli inquilini".
 
 

[28-08-2009]

 
Lascia il tuo commento
 
 
 
  CORRELATE