Giornale di informazione di Roma - Domenica 17 dicembre 2017
 
Seguici sui social:

 
 
 
 
 
Sport Roma
 
» Prima Pagina » Sport Roma
 
 

La Supercoppa č della Lazio

vittoria a sorpresa sull'Inter, gol di Matuzalem e Rocchi

Il primo trofeo della stagione 2009/2010 va alla Lazio. A Pechino gli uomini di Ballardini hanno sconfitto i nerazzurri per 2-1. Una partita in cui l'Inter ha dominato, mantenendo il possesso palla ed impegnando Muslera in almeno 4,5 occasioni da goal. Ma la Lazio, pragmatica e ben chiusa in difesa, si è aggiudicata la Supercoppa Italiana.

Gli uomini di Mourinho hanno fallito una quantità incredibile di occasioni gol, mentre la Lazio prima con un goal di Matuzalem, scaturito da un rimpallo fortunoso dopo una punizione, e pochi minuti dopo con uno splendido pallonetto di Rocchi hanno messo la firma sulla coppa (18' e 21' secondo tempo). A nulla è servito il goal di Etoo al termine (33' secondo tempo).

LA PARTITA Inizio fiacco da parte delle due squadre: la prima occasione arriva solo al 20' con un tiro di Zarate. Ma dopo è un monologo nerazzurro, in particolare nella ripresa quando l'Inter stringe d'assedio la porta di Muslera. Contro il portiere vengono scagliati tiri da tutte le parti, ma la porta resta inviolata. A sorpresa passa la Lazio al 18' con Matuzalem. Una punizione dal limite viene deviata dalla barriera sul piede del centrocampista: Julio Cesar fa il miracolo ma la palla rimbalza sulla faccia del laziale e finisce in rete. Inter scossa e raddoppio della Lazio con un delizioso pallonetto di Rocchi da 20 metri tre minuti dopo. A questo punto la reazione dei nerazzurri è rabbiosa: Mourinho al 25' toglie Stankovic per Vieira e Thiago Motta per Balotelli. Inter a tre punte e al 33' Eto'o, al primo gol ufficiale, riapre il discorso su errore di Dabo in rinvio. Al 41' pareggia Milito, ma l'arbitro Morganti annulla per evidente fuorigioco di posizione di Eto'o. C'è spazio anche per l'ex Cruz, che entra al posto di Rocchi. Al 92' il camerunese sfiora il pari su punizione. Nei cinque minuti di recupero è assalto all'arma bianca alla porta biancoazzurra, ma alla fine è la Lazio a festeggiare.

[08-08-2009]

 
Lascia il tuo commento