Giornale di informazione di Roma - Mercoledi 13 dicembre 2017
 
Seguici sui social:

 
 
 
 
 
Cultura Roma
 
» Prima Pagina » Cultura Roma
 
 

Una vita per l'arte

Arnaldo Pomodoro stato insignito del prestigioso premio giunto alla quarta edizione

Tra i più grandi scultori italiani contemporanei, Arnaldo Pomodoro è stato insignito del premio “Una vita per l'arte”, giunto alla quarta edizione. L'importante riconoscimento è stato realizzato dall'Accademia di Belle Arti di Roma e viene annualmente conferito a personaggi che, con il loro operato e con la loro arte, abbiano dimostrato alta moralità, impegno e onestà professionale e un forte legame con il mondo giovanile.

Artista di livello internazionale, Pomodoro è noto per le sue monumentali sculture in bronzo, caratterizzate da tagli e spaccature che lasciano vedere all'interno ingranaggi di macchinari che simboleggiano l'evoluzione e la tecnologia moderna. Esposte nelle piazze e nei musei di tutto il mondo, le sue opere danno lustro alla cultura e alla creatività italiana.

Il premio, che nelle precedenti edizioni è andato a Luigi Magni, al maestro Armando Trovajoli e al regista Pupi Avati, è stato consegnato dal presidente Accademia di Belle Arti di Roma, Cesare Romiti, dal direttore Gerardo Lo Russo e da Enrico Todi, presidente dell'Associazione Culturale Internazionale Diletta Vittoria.

[30-06-2009]

 
Lascia il tuo commento