Giornale di informazione di Roma - Sabato 16 dicembre 2017
 
Seguici sui social:

 
 
 
 
 
Cronaca Roma
 
» Prima Pagina » Cronaca Roma
 
 

Lotta alla merce contraffatta

200 mila prodotti sequestrati

Operazione dei Carabinieri nelle zone di Tor Bella Monaca e Tor Vergata contro il commercio di merce contraffatta introdotta illegalmente in Italia. I militari hanno denunciato in stato di libertà tre cittadini cinesi, pregiudicati, responsabili, in concorso tra loro, di aver introdotto illegalmente in Italia prodotti di fabbricazione cinese e di avere impresso sugli stessi il marchio contraffatto della Comunità Europea.

L'irruzione dei militari in due capannoni, grandi circa 1000 metri quadrati ciascuno a Tor Bella Monaca e un magazzino a Piazza Vittorio Emanuele II ha permesso ai militari di scoprire centinaia di scatole contenenti oltre 200 mila prodotti di fabbricazione cinese, introdotti in Italia illegalmente e con impresso il marchio della Comunità Europea palesemente contraffatto, tra cui lampadine a basso consumo energetico, occhiali da vista e giocattoli per bambini.

Tutta la merce è stata sequestrata. La presenza del marchio CE avrebbe dovuto garantire, al consumatore la certezza che si trattasse di materiale in regola con le norme di sicurezza europee. 

I Carabinieri della Compagnia di Frascati hanno denunciato in stato di libertà i tre titolari delle società proprietarie dei prodotti cinesi sequestrati, gli stessi che erano a capo dell'organizzazione che gestiva il traffico degli oggetti cinesi illegali. Con questa attività è stato inferto un duro colpo alla malavita cinese, in quanto l'odierno sequestro ha determinato un mancato guadagno ai gruppi criminali superiore ai 5 milioni di euro.

 
 

[19-02-2009]

 
Lascia il tuo commento
 
 
 
  CORRELATE