Giornale di informazione di Roma - Sabato 16 dicembre 2017
 
Seguici sui social:

 
 
 
 
 
Cronaca Roma
 
» Prima Pagina » Cronaca Roma
 
 

Sicurezza a Campo de' Fiori

in arrivo altre telecamere e poliziotti in borghese

Campo de' Fiori

Arrivano le telecamere a Campo de’ Fiori: o meglio, ne arrivano altre, in modo da monitorare meglio la piazza ormai da molti anni teatro di fatti di cronaca: l’ultimo l’altra notte dove nella limitrofa via dei Giubbonari i vandali hanno distrutto l’insegna della sede del Partito Democratico.

E mentre restano stabili le condizioni del giovane americano accoltellato domenica notte, il Campidoglio cerca di correre ai ripari stilando un vero e proprio piano sicurezza ad hoc per la zona di cui sicuramente si parlerà nel prossimo Comitato provinciale per l’ordine e la sicurezza pubblica. Non solo l’impiego di telecamere ma, anche, nuove regole per i circoli privati e agenti di polizia in borghese pronti ad intervenire.

L’assessore capitolino al commercio Bordoni convocherà presto una commissione speciale per studiare il nuovo regolamento: al tavolo siederanno oltre a tecnici e rappresentanti istituzionali, anche l’ex minisindaco Giuseppe Lobefaro, attualmente consigliere provinciale.

Tornando al Piano, la novità più evidente è quella della commissione speciale che dovrà stilare un nuovo regolamento e un severo sistema di controllo per i club privati e le associazioni culturali che per statuto riescono ad aggirare divieti e regolamenti, soprattutto per quanto riguarda gli orari di apertura e chiusura, che sono invece validi per gli esercizi commerciali.

 
 

[07-01-2009]

 
Lascia il tuo commento
 
 
 
  CORRELATE