Giornale di informazione di Roma - Sabato 16 dicembre 2017
 
Seguici sui social:

 
 
 
 
 
Cinema
 
» Prima Pagina » Cinema
 
 

La felicitÓ porta fortuna - Happy Go Lucky

di Mike Leigh. Con Sally Hawkins, Eddie Marsan

di Rosario Sparti

Poppy è una giovane insegnante d’una scuola elementare. Condivide un appartamento con una amica, si gode il tempo libero e alterna lezioni di flamenco a quelle di guida; con spirito naif affronta la vita con il sorriso in fronte ma anche con senso di responsabilità.

Mike Leigh, cantore disincantato dell’Inghilterra che non vorremmo vedere, dopo i toni cupi di IL SEGRETO DI VERA DRAKE, torna con una commedia malinconica che ricuce un discorso iniziato con BELLE SPERANZE e portato avanti da piccole perle come RAGAZZE; il motore del film è il personaggio di Poppy e l’interpretazione straordinaria della protagonista, Sally Hawkins, premiata all’ultimo Festival di Berlino.

Questa coloratissima storia di common people è un pretesto per aprire uno sguardo sul mondo di oggi, cupo e pessimista; un universo in cui Poppy si muove in direzione contraria seguendo il motto popolare “cuore allegro, Dio lo aiuta”. Il gioco del regista è quello di presentarci un personaggio che seppellisce con una risata la seriosità col quale prendiamo la vita e noi stessi, che non dimentica i drammi della quotidianità, ma responsabilmente decide di affrontarli attraverso un pragmatismo positivo che le consente di non rinunciare alla felicità perché ritmi, problemi, persone del nostro tempo risultano difficili da affrontare. 

Il personaggio è uno strumento attraverso il quale il film cerca di provocarci, per vedere come la responsabile gioiosità della protagonista ci faccia innervosire presi come siamo dal caos della quotidianità; una nevrosi ben evidenziata dallo slancio intollerante del personaggio dell’istruttore di guida Scott, interpretato dal caratterista Eddie Marsian. Oltre all’elemento provocatoriamente catartico del film, il prezzo del biglietto vale tutta la sua spesa grazie ai duetti strepitosi tra la protagonista e Scott, vere perle di recitazione. Astenersi assolutamente dalla versione doppiata, che rende la protagonista un demenziale cartoon.

 


Secondo te quanti euro merita??
 
 
TAG: - leigh - hawkins
 

[07-12-2008]

 
Lascia il tuo commento
 
 
 
  CORRELATE