Giornale di informazione di Roma - Giovedi 14 dicembre 2017
 
Seguici sui social:

 
 
 
 
 
Tango romano
 
» Prima Pagina » Tango romano
 
 

Nuevo tango

In questa rubrica tanguera mi riesce difficile parlare di qualcosa di nuovo che non sia la semplice cronaca di una serata. A me non interessano date, nomi ed eventi, ma la cronaca parallela di quello che succede in un piano trasversale di moti interiori ed esteriori.

Così abbandonerò un linguaggio corretto, ammesso che lo abbia, e lascierò fluire parole e parole di quello che potrebbe aver percepito il mio stomaco durante la sereta di venerdì 21 febbraio allo Sporting di via Salaria.

Cemento e vetri di un paese dell'Est, rosso night e occhi impauriti, sguardi dolci di amori mai nati, vestitini neri ben ripiegati trappati da desideri appena sbocciati aliti addolciti da baci mai dati da tipi appena sognati sguardi e sguardi di abbracci distratti stretti dalla morsa di mariti coatti.

Mark

[28-02-2008]

 
Lascia il tuo commento