Giornale di informazione di Roma - Venerdi 15 dicembre 2017
 
Seguici sui social:

 
 
 
 
 
Cronaca Roma
 
» Prima Pagina » Cronaca Roma
 
 

Sette feriti prima di Roma - Man Utd

scontri provocati dai tifosi inglesi

Nonostante il divieto di vendere alcolici, bevande in lattina e in vetro imposto dalla prefettura in occasione della partita Roma-Manchester gli scontri ci sono stati lo stesso. I tafferugli sembra ormai quasi certo che siano stati provocati dai supporter del Manchester in due diverse zone attorno allo stadio Olimpico, con attacchi contro i tifosi giallorossi. La posizione degli hooligan potrebbe aggravarsi nelle prossime ore e correrebbero il rischio di un arresto.

Il bilancio alla fine degli scontri è di sette feriti (5 inglesi e 2 italiani) fino a questo momento il bilancio dei tafferugli scoppiati fuori l'Olimpico prima di Roma-Manchester (finita 1-1). Cinque le persone arrestate dalla polizia: quattro inglesi e un romeno. Nessuno dei tifosi feriti da colpi di coltello è in sarebbe in condizioni preoccupanti.

Cinque sono i sostenitori inglesi ricoverati, due quelli della Roma: il più grave di loro ha avuto una prognosi di dieci giorni.

 

 
 

[13-12-2007]

 
Lascia il tuo commento
 
 
 
  CORRELATE