Giornale di informazione di Roma - Domenica 17 dicembre 2017
 
Seguici sui social:

 
 
 
 
 
Cronaca Roma
 
» Prima Pagina » Cronaca Roma
 
 

Angelo Mai. Gli Occupanti all'Ombra di Caracalla

Lasceranno l'Angelo Mai per trasferirsi in una struttura vicino alla scuola Giardinieri, a porta San Sebastiano. E' questo l'accordo che è stato raggiunto tra i ragazzi dell'ex convitto occupato nel 2004 e il Campidoglio. Inizieranno quindi il 26 luglio i lavori di riqualificazione per entrambe le strutture: per il viscontino, la media che ha ben 600 alunni, è prevista l'unificazione (in circa 2 anni) del primo e del secondo piano. a dover abbondonare quest?ultimo sara? il servizio giardini del comune. Gli alunni potranno così utilizzare tutta la palazzina mentre gli uffici saranno trasferiti in una sede non lontana dall'assessorato all'ambiente. Per quanto riguarda invece gli 800 metri dell'ex bocciofila a caracalla i lavori dovrebbero terminare entro 2 mesi e mezzo. Veltroni si è detto soddisfatto dell'intesa che è in linea con il modello Roma e sancisce una duplice vittoria per il centro sociale e la scuola viscontino. Ma non tutti sono d?accordo: i dipendenti del servizio giardini per esempio e sicuramente i genitori dei bimbi dell'elementare giardinieri che avevano chiesto la struttura come palestra. Lamentele arriravano anche da alcuni consiglieri di f Forza Italia che denunciano trattamenti diversi per i centri sociali di destra, come nel caso dell'associazione culturale foro 753 di via Capo d'Africa che l'anno scorso fu chiusa, senza la proposta di una struttura in cambio
 
 

[19-07-2006]

 
Lascia il tuo commento
 
 
 
  CORRELATE