Giornale di informazione di Roma - Mercoledi 28 settembre 2016
 
Seguici sui social:

 
 
 
 
 
A tutto gas
 
» Prima Pagina » Sport Roma » A tutto gas
 
 

Motogp, Pedrosa con una vittoria archivia il 2012

Lorenzo, gi iridato, cade. Rossi saluta la Ducati con un decimo posto

Il titolo è sfumato con una gara d'anticipo, ma il Mondiale lo chiude in bellezza con una vittoria nel gp di casa. Dani Pedrosa si guadagna un bel premio di consolazione e nel Gp di Valencia piazza il doppio sorpasso ai danni di Jorge Lorenzo. Solo in fatto di vittorie, s'intende: 45 in carriera per Pedrosa contro le 44 di Lorenzo, 7 quest'anno per il pilota Honda contro le 6 del pilota Yamaha. È un dolce finale di stagione pur se con qualche rimpianto per Pedrosa, un pò amaro per il neo iridato Lorenzo caduto senza conseguenze a metà gara. In un gran premio ad eliminazione, in cui la scelta delle gomme ha fatto la differenza, Pedrosa piazza l'ultimo assolo e taglia il traguardo con distacchi abissali rispetto ai suoi inseguitori.

Secondo il giapponese Katsuyuki Nakasuga che con l'altra Yamaha ufficiale si regala un giorno di gloria, terzo l'australiano Casey Stoner con la sua Honda nella gara d'addio alle corse. Valentino Rossi, invece, chiude la sua sfortunata avventura in Ducati con un decimo posto.


Vincenzo Samà

 

 
 

[11-11-2012]

 
Lascia il tuo commento
 
 
 
  CORRELATE