Giornale di informazione di Roma - Giovedi 29 settembre 2016
 
Seguici sui social:

 
 
 
 
 
Mostre Roma
 
» Prima Pagina » Cultura Roma » Mostre Roma
 
 

“Urban Contest Gallery 2012”: street art in mostra a Roma

fino al 10 novembre al Lanificio di Pietralata

di Renata Pasquini

È il Lanificio di Pietralata (Via di Pietralata, 159a), ex stabilimento industriale trasformato in laboratorio di innovative esperienze artistiche, ad ospitare l’edizione 2012 della mostra “Urban Contest Gallery”. Oltre cinquanta opere per un’esposizione interamente dedicata al mondo della street art, con pannelli di artisti italiani e stranieri, realizzati in occasione dell’ultimo “Urban Contest San Lorenzo Estate”.

L’apertura della mostra (24 ottobre - 10 novembre) è stata preceduta dalla premiazione dei vincitori del concorso estivo: Teddy Killer, artista di origine peruviana, con il suo pannello “La bambina e l’orso” ha ottenuto il primo premio, mentre Aloha Oe, talentuoso trentaquattrenne romano, si è aggiudicato il premio speciale della 999 Gallery.

Molti sono gli artisti da segnalare all’interno della mostra, come Alicè, con la sua roulotte a forma di uovo, Biodpi, con una personale reinterpretazione della Gioconda, o ancora Omino71, con una modernissima rivisitazione del tema classico della morte.

Ogni artista si avvale di una tecnica diversa, dai colori ad olio ai pennarelli al gesso, così  come diversi sono i formati delle opere.

A curare l’evento, in sinergia con Lanificio, l’associazione 21 Grammi. “Siamo lieti di avviare questo nuovo progetto con Lanificio, dopo i positivi risultati della collaborazione durante l’ultima edizione di San Lorenzo Estate”, ha dichiarato Rocco Schiavone, responsabile comunicazione di 21 Grammi. “Riteniamo che questa location post-industriale si sposi perfettamente con lo stile e la filosofia delle straordinarie opere di street art che vi esporremo, consentendo al grande pubblico e anche agli appassionati di entrare in contatto con alcuni tra gli artisti più promettenti nel settore dell’arte urbana”.

Le opere della mostra, il cui obiettivo è quindi quello di gettare luce su un settore dell’arte che produce senza sosta nuove leve di talenti, potranno essere acquistate attraverso un’asta organizzata da Minerva Auctions che si terrà il prossimo dicembre.

Per informazioni sulla mostra e per il catalogo da scaricare gratuitamente:

http://www.urbancontest.it/

 

 
 

[24-10-2012]

 
Lascia il tuo commento