Giornale di informazione di Roma - Martedi 27 settembre 2016
 
Seguici sui social:

 
 
 
 
 
A tutto gas
 
» Prima Pagina » Sport Roma » A tutto gas
 
 

SBK, Sykes in superpole lancia l'ultima sfida a Biaggi(10░)

L'altro pretendente al titolo, Melandri, partirÓ dalla quarta casella

Tom Sykes (su Kawasaki) ha ottenuto la superpole nell'ultima gara del mondiale Superbike 2012, che si correrà domani sul circuito francese di Magny Cours. Con il tempo di 1'36"950 (nuovo record del tracciato) il pilota britannico ha preceduto Carlo Checa (Ducati) ed Eugene Laverty (Aprilia). Chiude la prima fila Marco Melandri (Bmw). In ritardo Max Biaggi (Aprilia), leader della classifica piloti con 347 punti, che con il decimo tempo partirà in terza fila. Sykes (316,5) e Melandri (308,5) sono gli unici in grado di insidiare il primo posto del pilota romano.

In seconda fila partiranno Sylvain Guintoli (Ducati) dalla quinta casella davanti a Jonathan Rea (Honda), Leon Haslam (BMW) e Chaz Davies (Aprilia). Davanti al romano dell'Aprilia ci sarà la Suzuki di Leon Camier. Gli altri italiani in griglia Michel Fabrizio (BMW) undicesimo, il debuttante Claudio Corti (kawasaki) dodicesimo e proveniente dalla Motogp(Moto2), Davide Giugliano (Ducati) quindicesimo, Lorenzo Zanetti (Ducati) sedicesimo e Ayrton Badovini (BMW) diciassettesimo.

La griglia di partenza con i risultati e i tempi della Superpole:
1. Tom Sykes (Kawasaki Racing Team) Kawasaki ZX-10R 1'36.950
2. Carlos Checa (Althea Racing) Ducati 1098R 1'37.422
3. Eugene Laverty (Aprilia Racing Team) Aprilia RSV4 Factory 1'37.516
4. Marco Melandri (BMW Motorrad Motorsport) BMW S1000 RR 1'37.658
5. Sylvain Guintoli (PATA Racing Team) Ducati 1098R 1'37.901
6. Jonathan Rea (Honda World Superbike Team) Honda CBR1000RR 1'38.252
7. Leon Haslam (BMW Motorrad Motorsport) BMW S1000 RR 1'38.280
8. Chaz Davies (ParkinGO MTC Racing) Aprilia RSV4 Factory 1'38.425
9. Leon Camier (FIXI Crescent Suzuki) Suzuki GSX-R1000 1'38.072
10. Max Biaggi (Aprilia Racing Team) Aprilia RSV4 Factory 1'38.095
11. Michel Fabrizio (BMW Motorrad Italia GoldBet) BMW S1000 RR 1'38.318
12. Claudio Corti (Team Pedercini) Kawasaki ZX-10R 1'38.516
13. Loris Baz (Kawasaki Racing Team) Kawasaki ZX-10R 1'38.548
14. Maxime Berger (Red Devils Roma) Ducati 1098R 1'38.727
15. Davide Giugliano (Althea Racing) Ducati 1098R 1'38.807
16. Lorenzo Zanetti (PATA Racing Team) Ducati 1098R 1'39.354
17. Ayrton Badovini (BMW Motorrad Italia GoldBet) BMW S1000 RR 1'39.430
18. Hiroshi Aoyama (Honda World Superbike Team) Honda CBR1000RR 1'39.750
19. John Hopkins (FIXI Crescent Suzuki) Suzuki GSX-R1000 1'40.538
20. Alexander Lundh (Team Pedercini) Kawasaki ZX-10R 1'40.882
21. Norino Brignola (Grillini Progea Superbike Team) BMW S1000 RR 1'42.461


Vincenzo Samà

 
 

[06-10-2012]

 
Lascia il tuo commento
 
 
 
  CORRELATE