Giornale di informazione di Roma - Sabato 16 dicembre 2017
 
Seguici sui social:

 
 
 
 
 
Cultura Roma
 
» Prima Pagina » Cultura Roma
 
 

Bioparco, zona dedicata all'acqua

inaugurata l'Aerea blu

l'ingresso dell'area blu al bioparco

Ultimo giorno di scuola al Bioparco per tanti bambini romani, invitati a visitare la nuova Area Blu, dedicata all’acqua e ai suoi abitanti. Ad inaugurare lo spazio, creato agli inizi del novecento per accogliere gli orsi polari, il Sindaco Veltroni, che tra pose per i telefonini e firme di autografi, si è fatto spiegare dai bambini le caratteristiche degli ambienti acquatici e degli organismi che ci vivono.

I giovani visitatori non apprenderanno soltanto quale preziosa risorsa sia l’acqua, potranno anche divertirsi con un bagno nella vasca, progettata nel 1907 dall’architetto Carl Hagenbeck sul modello di vere rocce

Il Bioparco si arricchisce di un'altra gemma. Si chiama infatti "Areablu - la magia dell'acqua" il nuovo spazio acquatico inaugurato nel giardino zoologico dal sindaco di Roma Walter Veltroni, dall'assessore all'Infanzia, Lia Di Renzo, dal presidente della Fondazione Bioparco di Roma Giovanni Arnone e dal delegata del sindaco agli animali, Monica Cirinnà.

In uno spazio chiusO al pubblico dal '97, l'area blu si estende per 1900 metri quadrati e comprende uno specchio d'acqua di 200 metri quadrati dove i bambini potranno giocare e bagnarsi; 5 laboratori didattici acquatici con pesci d'acqua dolce, rospi, testuggini dove i visitatori potranno approfondire le tematiche della 'guerra dell'acqua' e della tutela della bio-diversita'; un percorso attraverso la vegetazione e due laghetti artificiali per osservare chi dell'acqua ha fatto il proprio habitat primario.

Da luglio Area blu sara' aperta gratuitamente ai componenti delle case famiglia in condizione di grave disagio economico assistite al Comune di Roma e a tutti i bambini del centro estivo del Bioparco-Villa Borghese.

 
TAG: mare - bioparco
 

[08-06-2007]

 
Lascia il tuo commento
 
 
 
  CORRELATE