Giornale di informazione di Roma - Venerdi 15 dicembre 2017
 
Seguici sui social:

 
 
 
 
 
Roma - Bruxelles
 
» Prima Pagina » Roma - Bruxelles
 
 

Web nel mirino Ue

controllo dei siti estremisti, monitoraggio condiviso

La lotta al terrorismo non puo' prescindere da un'attenzione continua a quanto avviene su Internet: di qui, su iniziativa della Germania, la decisione dei paesi dell'Unione di condividere il monitoraggio dei siti Internet dei militanti islamici, incluse le pagine on-line legate ad Al-Qaeda.

E' questa l'ultima misura messa in cantiere dai Ventisette per combattere il terrorismo di matrice islamica che sempre piu' si avvale del web per scambiare informazioni e allargare in modo esponenziale i destinatari della sua propaganda. Il primo via libera alla nuova iniziativa e' giunto alla riunione del Coreper, il comitato dei Rappresentanti permamenti dei paesi membri presso l'Unione.

 

[30-05-2007]

 
Lascia il tuo commento