Giornale di informazione di Roma - Domenica 25 settembre 2016
 
Seguici sui social:

 
 
 
 
 
A tutto gas
 
» Prima Pagina » Sport Roma » A tutto gas
 
 

SBK, Sykes l'uomo della superpole

Il pilota della Kawasaki fa 4 su 5 quest'anno. In prima fila anche Melandri e Biaggi

Tom Sykes (Kawasaki Racing) ha centrato la Superpole e scatterà davanti a tutti nel Gp di Gran Bretagna, quinto round del Mondiale Superbike, a Donington. Per il 26enne britannico è la quarta pole stagionale, la sesta della carriera. La Kawasaki festeggia la Superpole numero 25 in 302 round del mondiale. Sykes ha girato in 1'27"716, nuovo primato assoluto della pista dell'East Midlands, ma Donington, storico tracciato che nel 1988 ha aperto la saga delle maxi derivate dalla serie, offrirà una prima fila davvero regale. Accanto a Sykes infatti partiranno le BMW Motorrad di Leon Haslam e Marco Melandri, oltre all'Aprilia Racing di Max Biaggi, capofila del Mondiale con due punti di vantaggio su Carlos Checa (Althea Racing) che invece è rimasto escluso dall'ultimo stint e dovrà partire dalla terza fila con il nono tempo. Nella scorsa edizione Checa era partito in pole con 1'28"099. In seconda fila partiranno Sylvain Guintoli (Liberty Racing Team Effenbert), Jonathan Rea (Honda World Superbike Team), Leon Camier (FIXI Crescent Suzuki) e Jakub Smrz (Liberty Racing Team Effenbert).

La griglia di partenza con i risultati e i tempi della Superpole:
1. Tom Sykes (Kawasaki Racing Team) Kawasaki ZX-10R 1'27.716
2. Leon Haslam (BMW Motorrad Motorsport) BMW S1000 RR 1'27.864
3. Marco Melandri (BMW Motorrad Motorsport) BMW S1000 RR 1'28.177
4. Max Biaggi (Aprilia Racing Team) Aprilia RSV4 Factory 1'28.340
5. Sylvain Guintoli (Team Effenbert Liberty Racing) Ducati 1098R 1'28.420
6. Jonathan Rea (Honda World Superbike Team) Honda CBR1000RR 1'28.546
7. Leon Camier (FIXI Crescent Suzuki) Suzuki GSX-R1000 1'28.551
8. Jakub Smrz (Liberty Racing Team Effenbert) Ducati 1098R 1'28.785
9. Carlos Checa (Althea Racing) Ducati 1098R 1'28.497
10. Ayrton Badovini (BMW Motorrad Italia GoldBet) BMW S1000 RR 1'28.614
11. Michel Fabrizio (BMW Motorrad Italia GoldBet) BMW S1000 RR 1'28.683
12. Eugene Laverty (Aprilia Racing Team) Aprilia RSV4 Factory 1'29.032
13. Davide Giugliano (Althea Racing) Ducati 1098R 1'29.236
14. Niccolò Canepa (Red Devils Roma) Ducati 1098R 1'29.319
15. Maxime Berger (Team Effenbert Liberty Racing) Ducati 1098R 1'29.371
16. Chaz Davies (ParkinGO MTC Racing) Aprilia RSV4 Factory 1'29.493
17. Hiroshi Aoyama (Honda World Superbike Team) Honda CBR1000RR 1'30.008
18. Loris Baz (Kawasaki Racing Team) Kawasaki ZX-10R 1'30.237
19. Peter Hickman (FIXI Crescent Suzuki) Suzuki GSX-R1000 1'30.296
20. Lorenzo Zanetti (PATA Racing Team) Ducati 1098R 1'30.402
21. Mark Aitchison (Grillini Progea Superbike Team) BMW S1000 RR 1'31.102
22. Leandro Mercado (Team Pedercini) Kawasaki ZX-10R 1'31.540
23. Gary Mason (Team Pedercini) Kawasaki ZX-10R 1'33.103
 
 

[12-05-2012]

 
Lascia il tuo commento
 
 
 
  CORRELATE