Giornale di informazione di Roma - Sabato 01 ottobre 2016
 
Seguici sui social:

 
 
 
 
 
Sport Roma
 
» Prima Pagina » Sport Roma
 
 

Serie A, la Juve prova l'allungo decisivo

I bianconeri, vittoriosi con la Roma, volano a pi tre dal Milan fermato sul pari in casa dal Bologna

34esima giornata di campionato decisiva forse per la lotta scudetto. Il Milan pareggia in casa contro il Bologna e consente alla juventus di andare a più tre in classifica. I bianconeri infatti non sbagliano nel posticipo contro la Roma(4-0). La partita si decide nel primo tempo con la doppietta di Vidal dopo otto minuti. Poi il rosso a Stekelenburg e il calcio di rigore realizzato, dopo la parata di Curci, da Pirlo. Sigillo di Marchisio nel secondo tempo. Frenata del Milan che solo grazie ad una rete di Ibrahimovic nel finale non capitola contro il Bologna(1-1). I felsinei erano andati in vantaggio nel primotempo con Ramirez, nei rossoneri espulso Bonera.

La Lazio si fa raggiungere al novantesimo dal Lecce e vede sfumare la fuga per la Champions. Un gol di Bojinov stabilisce la parità dopo il vantaggio biancoceleste ad opera di Matuzalem. I salentini sono ora ad un solo punto dalla salvezza. Tra Chievo e Udinese finisce zero a zero. I friulani devono ringraziare il portiere Handanovic che ha respinto un rigore di Thereau. Anche a Firenze il protagonista è un portiere, quello dell'Inter. Tra Fiorentina e Inter finisce in parità anche grazie al rigore parato nel secondo tempo da Julio Cesar su Ljajic. Il Napoli torna a sperare nel terzo posto grazie alla vittoria per 2 a 0 sul Novara. Succede tutto nel primo tempo con le reti di Cavani e del capitano Cannavaro. 

Il Catania torna alla vittoria dopo tre sconfitte consecutive. I siciliani si impongono per 2 a 0 sull'Atalanta con le reti una per tempo di Gomez e Seymour. Successo netto del Parma sul Cagliari(3-0). Apre Giovinco su punizione, nel secondo tempo due rigori trasformati da Floccari e Okaka chiudono la partita. Tra Cesena è Palermo succede tutto nel primo tempo(2-2). Bertolo porta in vantaggio i rosanero prima della rimonta del cesena ad opera di Santana e Rennella. E' di Silvestre di testa il pari definitivo. Follia Genoa al Marassi contro il Siena(1-4). I toscani si portano avanti per 4 a 0 con la doppietta di Brienza e i gol di Destro e Giorgi prima della contestazione dei tifosi rossoblù che costringono Tagliavento a sospendere la partita. Le acque si calmano e nei minuti che restano c'è spazio solo per l'autorete bianconera di Del Grosso. I genoani hanno ora solo un punto di vantaggio sul Lecce terzultimo.

Risultati 34^ giornata:
Chievo-Udinese 0-0
Parma-Cagliari 3-0
Catania-Atalanta 2-0
Napoli-Novara 2-0
Fiorentina-Inter 0-0
Cesena-Palermo 2-2
Genoa-Siena 1-4
Lazio-Lecce 1-1
Milan-Bologna 1-1
Juventus-Roma 4-0

Classifica:
Juventus 71, Milan 68, Lazio 55, Udinese 52, Napoli 51, Roma 50, Inter 49, Catania 46, Chievo 43, Siena 42, Palermo 41, Bologna 41, Parma 41, Atalanta(-6) 40, Fiorentina 38, Cagliari 38, Genoa 36, Lecce 35, Novara 25, Cesena 22


Vincenzo Samà
 
 

[22-04-2012]

 
Lascia il tuo commento
 
 
 
  CORRELATE