Giornale di informazione di Roma - Domenica 25 settembre 2016
 
Seguici sui social:

 
 
 
 
 
Cronaca Roma
 
» Prima Pagina » Cronaca Roma
 
 

Torrevecchia, bimbo di 12 anni investito sulle strisce da auto pirata

č successo in via Pietro Maffi, il piccolo č stato ricoverato in codice rosso al Gemelli

Il piccolo Francesco, di appena 12 anni, stava attraversando sule strisce pedonali insieme ad alcuni coetanei quando improvvisamente è stato investito da un Opel Agila grigia. Il bimbo per l’impatto è stato sbalzato a diversi metri di distanza ed ha battuto violentemente la testa sull'asfalto. Ora Francesco, che è stato operato d’urgenza, è ricoverato in gravissime condizioni al Policlinico Agostino Gemelli e la sua prognosi resta riservata. Nessuna traccia invece del pirata della strada; alla guida dell’Opel Agila –secondo alcune testimonianze - c’era una donna che è fuggita senza prestare alcun soccorso.
 
L’incidente è avvenuto intorno alle 15:00 all’altezza del civico 14 di via Pietro Maffi, a Torrevecchia. Il piccolo Francesco, che frequenta la scuola media Sacchetto, dopo esser stato investito è stato soccorso dai passanti, poi sul posto è arrivata anche la mamma.
 
La polizia municipale sta vagliando le immagini delle telecamere all’esterno del cinema Galaxy, i filmati potrebbero infatti rivelarsi utili per la ricostruzione della dinamica e soprattutto per rintracciare il pirata della strada. La donna che ha investito Francesco rischia ora rischia le accuse di tentato omicidio e omissione di soccorso. La donna è stato anche inseguita, invano, da alcuni ragazzi in scooter che hanno assistito all’investimento.
 
 

[19-04-2012]

 
Lascia il tuo commento
 
 
 
  CORRELATE