Giornale di informazione di Roma - Giovedi 29 settembre 2016
 
Seguici sui social:

 
 
 
 
 
Cronaca Roma
 
» Prima Pagina » Cronaca Roma
 
 

Lavoro ed istruzione, Zingaretti e Profumo in visita all'istituto Torricelli

il ministro dell'Istruzione: "In Italia ci sono pi giovani che vanno via di quelli che riusciamo ad attrarre"

Il liceo scientifico Torricelli, a Boccea, da quasi un anno va ad energia solare. Grazie all’impianto fotovoltaico realizzato dalla provincia di Roma l’istituto scolastico riesce quasi a soddisfare il fabbisogno energetico di un anno di attività. L’impianto da quando è in funzione ha prodotto circa 18,000 kwh; l’energia prodotta corrisponde al consumo medio annuo di circa 10 famiglie. Quello della scuola Torricelli è l’impianto numero 228, tanti ne sono stati installati in altrettanti edifici scolastici della Provincia.

Il Presidente della Provincia di Roma Zingaretti ed il ministro dell’istruzione Francesco Profumo, dal laboratorio di chimica alle aule d’informatica fino al tetto dove sono stati installati i pannelli solari, hanno visitato l’istituto di Boccea. Tra gli ex studenti del Torricelli ha raccontato la sua storia Emilio Barchiesi, classe ’92 e vincitore di un progetto internazionale sull’efficienza del fotovoltaico. Emilio presto sarà a Houston ed ha già avuto offerte di lavoro in Olanda.

Il Ministro dell'Istruzione Profumo ha commentato così la storia del giovane studente. "Credo che sia un bene andare fuori. Non bisogna pensare solo al mercato della piccola Italietta -ha detto Profumo- Certamente dobbiamo trovare le condizioni perché noi possiamo attrarre sia i ragazzi che vanno fuori che quelli provenienti da altri paesi. L’importante è il differenziale, e purtroppo il nostro differenziale è negativo: sono molti di più i giovani che vanno via di quelli che riusciamo ad attrarre".

[28-03-2012]

 
Lascia il tuo commento