Giornale di informazione di Roma - Martedi 27 settembre 2016
 
Seguici sui social:

 
 
 
 
 
Brevi di Cronaca
 
» Prima Pagina » Cronaca Roma » Brevi di Cronaca
 
 

Incidente mortale operaio romano a Reggio Calabria, conclusi interrogatori

Si sono conclusi nel corso della notte gli interrogatori dei tecnici e degli operai che stavano lavorando alla realizzazione del palco per il concerto di Laura Pausini a Reggio Calabria. Il cedimento di una parte della struttura ha provocato ieri la morte di un tecnico, Matteo Armellini, di 31 anni, mentre altri due operai sono rimasti feriti lievemente. Gli agenti della squadra mobile hanno sentito tutti i testimoni che hanno ricostruito la dinamica dell'incidente. I contenuti degli interrogatori e gli esiti dell'accertamenti sono stati inseriti in una informativa investigativa che è stata depositata stamane al sostituto procuratore della Repubblica di Reggio Calabria, Rosario Ferracame. Sarà ora il Pm a decidere sull'affidamento di eventuali perizie tecniche e per l'autopsia sul corpo del tecnico deceduto.
 
 

[06-03-2012]

 
Lascia il tuo commento
 
 
 
  CORRELATE