Giornale di informazione di Roma - Domenica 25 settembre 2016
 
Seguici sui social:

 
 
 
 
 
Cronaca Roma
 
» Prima Pagina » Cronaca Roma
 
 

Indagini rapina a Centocelle, caccia ai tre banditi

i carabinieri hanno una precisa descrizione dei malviventi

È una corsa contro il tempo per bloccare i tre banditi che venerdì sera intorno alle 19 hanno tentato una rapina in una gioielleria a di Centocelle, in via Primavera. Messi in fuga dai proprietari, in un coincitato inseguimento era rimasto ferito con un colpo di pistola alla schiena un cameriere di 33 anni che aveva provato a fermarli. 

I carabinieri della compagnia Casilina continuano nelle indagini, che hanno potuto contare su una precisa descrizione dei malviventi da parte dei numerosi testimoni. Alle ricerche hanno preso parte anche gli uomini della compagnia di intervento operativo dell'ottavo reggimento 'Lazio'. Oltre 40 i militari impegnati per tutto il fine settimana in servizi antirapina e di controllo delle zone sud-est della capitale. Posti di blocco sono stati attivati sulle principali arterie stradali. Il bilancio dell'operazione è di 4 persone arrestate (un romano e tre stranieri) e di altre 3 denunciate a piede libero. Sono stati 120 i veicoli e 190 le persone controllate durante l'operazione:  particolare attenzione è stata posta a pregiudicati e persone agli arresti domicialiari. 35 le verifiche effettuate, perquisiti anche 12 esercizi commerciali della zona, tra cui money transfer, call center, internet point, ma anche bar, pub e ristoranti. Il cerchio si stringe sui tre rapinatori, che al momento, sono ancora a piede libero.
 
 

[05-03-2012]

 
Lascia il tuo commento
 
 
 
  CORRELATE