Giornale di informazione di Roma - Venerdi 30 settembre 2016
 
Seguici sui social:

 
 
 
 
 
Cronaca Roma
 
» Prima Pagina » Cronaca Roma
 
 

Federlazio, Flammini rieletto Presidente

annunciata una fiaccolata per le vie di Roma per le difficoltà che stanno vivendo gli imprenditori

Sarà ancora Maurizio Flammini il presidente di Federlazio per il triennio 2012-2014. La riconferma al vertice dell'associazione delle piccole e medie imprese laziali è arrivata al termine della votazione dell'assemblea riunita nella sala conferenze dell'Unicredit all’Eur.

Nel suo intervento rivolto al mondo delle imprese e alle massime cariche politiche territoriali, Alemanno e Zingaretti in testa, Maurizio Flammini ha parlato della crisi economica, dei bisogni delle imprese e del ruolo dell'associazione di fronte alla più acuta crisi economica degli ultmi 50 anni.

"Siamo in presenza di uno dei momenti più difficili che il nostro Paese abbia conosciuto dagli anni '60 ad oggi. E diversi sono i punti di criticità, dei quali il primo è evidentemente economico, con una crisi che perdura ormai dalla seconda metà del 2008 -ha detto il numero uno di FederLazio Maurizio Flammini- Si tratta di una crisi di portata strutturale, - ha spiegato Flammini - legata ai nuovi assetti che sta assumendo l'economia mondiale, dove il nostro paese si deve riposizionare in modo nuovo sul piano finanziario, tecnologico, produttivo, infrastrutturale ma anche di una crisi dell'Unione Europea, delle Istituzioni comunitarie, della moneta europea e anche delle relazioni tra i partner. Sembra infatti prevalere nei vari stati ancora una concezione ristretta e non continentale".

L’avvio del secondo mandato di Flammini coinciderà con i 40 anni di vita della Federlazio. Un anno in cui le riforme del governo monti non potranno disconoscere il ruolo di locomotiva del sistema italia delle piccole e medie imprese.  Per questo il presidente dell’Fg group ha annunciato una gigantesca fiaccolata che percorrerà le vie di Roma per rappresentare le grandi difficoltà che stanno affrontando negli ultimi anni migliaia di imprenditori. 

"FederLazio indirà una manifestazione alla quale invita fin d'ora tutte le PMI, tutti gli Imprenditori, le Organizzazioni Sindacali -ha detto Flammini- tutte le Associazioni Imprenditoriali e tutti coloro che vorranno partecipare per dare forza e significato ad un evento che sarà costituito da una gigantesca fiaccolata che percorrerà le vie di Roma ed in particolare quelle in salita, per raffigurare in senso emblematico quanto sia difficile oggi la vita di un imprenditore".
 
 

[26-01-2012]

 
Lascia il tuo commento
 
 
 
  CORRELATE