Giornale di informazione di Roma - Sabato 16 dicembre 2017
 
Seguici sui social:

 
 
 
 
 
Cronaca Roma
 
» Prima Pagina » Cronaca Roma
 
 

Pedofilo Chiede la Castrazione Chimica

Chiede di essere sottoposto alla castrazione chimica. E' disposto a tutto pur di dimostrare che non sono un mostro. E' la proposta shock di Fausto Cusano arrivata dopo due ore di interrogatorio senza un attimo di respiro. Il 38enne, allenatore di una scuola calcio dell'Eur, è finito in carcere assieme ad altre diciassette persone per un giro di violenze sessuali su almeno duecento bambini e ha chiesto al pm Gloria Attanasio e al Gip Renato La Viola la stessa "chance" che viene offerta ai pedofili americani. "Sono pronto ad andare negli Usa o a parlare con il ministro della Giustizia per studiare il modo di accontentare il mio cliente - dice il suo difensore, Giancarlo Marini - so che non ci sono precedenti in Italia né possibilità del genere nel codice penale ma le leggi si possono cambiare". Fausto Cusano era finito in carcere nel luglio scorso, quando un ragazzino francese lo accuṣ di averlo molestato durante una trasferta in Umbria. Nel suo appartamento, la polizia sequestṛ le cassette che riprendevano assieme a centinaia di bambini, molti dei quali romeni. Ma la squadra mobile romana stava indagando da tempo sul gruppo di pedofili che frequentavano in campo nomadi di Tor Fiscale e di cui faceva parte anche l'allenatore.L'uomo è accusato di aver abusato di alcuni bambini dopo avergli somministrato dei sedativi e di aver registrato materiale video installando telecamere negli spogliatoi e nelle docce. Intanto proprio a Tor Fiscale ieri la protesta delle mamme che hanno convocato un assemblea del comitato di quartiere. Alcuni genitori minacciano di bloccare la via Appia se non ci saranno piu' controlli anti-pedofili nella zona...
 
 

[22-04-2006]

 
Lascia il tuo commento
 
 
 
  CORRELATE