Giornale di informazione di Roma - Sabato 16 dicembre 2017
 
Seguici sui social:

 
 
 
 
 
A tutto gas
 
» Prima Pagina » Sport Roma » A tutto gas
 
 

SBK, Checa quasi mondiale a Imola

Lo spagnolo si aggiudica gara2 dopo il terzo posto di gara1 vinta da Rea

GARA1 - Parte bene Sykes che alla prima variante si mette in testa davanti a Checa, Melandri in ottava posizione. Michel Fabrizio finisce fuori senza conseguenze ma è costretto al ritiro. Si è formato un gruppetto di testa formato da cinque piloti, Checa un po' in difficoltà viene passato da Rea, Laverty e qualche giro più tardi da Haga. Nel frattempo Rea passa in testa e cerca l'allungo su Sykes. Serie di giri veloci per Haga che cerca l'attacco al secondo posto detenuto da Sykes. Attacco riuscito e mirino sul primo posto di Rea, Checa stabile quarto e Melandri settimo. Due duelli a pochi giri dalla fine, Rea-Haga per la vittoria, Sykes-Checa per il podio. Davanti non accade nulla e Rea taglia il traguardo in prima posizione davanti ad Haga. Più combattuta la lotta per il terzo gradino del podio che ha visto prevalere Checa all'ultimo giro dopo qualche attacco andato vuoto. Melandri ottavo dietro Badovini.

GARA2 - Ci prende gusto Rea e si mette subito davanti anche in gara2, Checa è quinto dopo la prima variante. Lo spagnolo leader del mondiale prova a recuperare e sorpassa subito Sykes portandosi in quarta posizione. Si rivede Haga dopo una pessima partenza e passa prima Checa, poi Laverty e infine Camier per la seconda posizione. Rea ha fatto il vuoto, gran bagarre dietro. Rea tiene un buon margine su Haga che ha suavolta precede con lo stesso distacco Checa, Melandri dodicesimo dopo un dritto. Haga molla un po' e Checa si fa sotto passandolo in un paio di giri. Lo spagnolo della Ducati è ora secondo ma Rea sembra irraggiungibile. Colpo di scena! Rea ha problemi e deve far passare sia Checa che Haga, Checa al comando. Vittoria di Carlos Checa sul giapponese Haga e ora il titolo mondiale èa un passo. Camier finisce sul podio, sesto posto per Marco Melandri.

Mancano solo 3 punti a Carlo Checa per aggiudicarsi il mondiale Superbike. Lo spagnolo infatti sale a quota 417, con ben 97 punti di vantaggio su Melandri che ne ha 320. rimane fermo Biaggi al terzo posto con 281. 




Vincenzo Samà
 
 

[25-09-2011]

 
Lascia il tuo commento
 
 
 
  CORRELATE