Giornale di informazione di Roma - Giovedi 14 dicembre 2017
 
Seguici sui social:

 
 
 
 
 
A tutto gas
 
» Prima Pagina » Sport Roma » A tutto gas
 
 

F1, Webber rinnova con la Red Bull

L'australiano Mark Webber rinnoverà il suo contratto con la Red Bull. Lo ha assicurato il suo massimo responsabile, Christian Horner. "Mancano solo le firme e per me questa è una formalità", ha spiegato Horner alla rivista tedesca Sport Bild. "Sinceramente -ha aggiunto Horner-, personalmente ho un problema nel vedere qualche altro pilota nella nostra auto o Mark Webber in un'altra squadra". Sembra quindi che le tensioni tra Webber e la direzione della Red Bull siano definitivamente superate. L'australiano durante il Gran Premio di Gran Bretagna aveva cercato più volte di attaccare nel finale il compagno di scuderia, prima di essere invitato a desistere dai box. 

"Non ci sono ragioni per modificare la nostra coppia di piloti nel 2012, si spronano l'un l'altro a migliorare il proprio rendimento", ha aggiunto Horner, che ha avuto una lunga chiacchierata con Webber dopo quello che è successo a Silverstone. Webber, 34 anni, corre dal 2007 per la squadra. L'australiano debuttò nel 2002 in Formula 1, e domenica in Ungheria correrà il suo Gran Premio numero 168. Terzo nel campionato mondiale 2010, attualmente è secondo a 77 punti dal leader e compagno di squadra Vettel. 

Vincenzo Samà
 
 

[27-07-2011]

 
Lascia il tuo commento
 
 
 
  CORRELATE