Giornale di informazione di Roma - Giovedi 08 dicembre 2016
 
Seguici sui social:

 
 
 
 
 
Il pallonaro Lazio
 
» Prima Pagina » Sport Roma » Il pallonaro Lazio
 
 

Lazio, fumata bianca per Konko

Il laterale ex genoa è il sostituto di Lichtsteiner

L'affare sembrava fatto già da qualche settimana, ma poi la brusca frenata. Oggi la svolta dopo l'incontro tra Lotito e il manager del francese naturalizzato senegalese. Abdoulay Konko è il terzo acquisto della Lazio dopo Klose e Lulic. Contratto di 5 anni a circa 1,2 milioni a stagione più premi. Il giocatore domani si presenterà alle 11 in Paideia per le visite mediche.

Nella stagione 2000-2001 arriva giovanissimo al Genoa, per poi tornare in Francia e fare ritorno in Italia tra le file delle giovanili della Juventus. Nella stagione 2004-2005 passa, insieme ad altri giovani della Juventus, in serie B al Crotone, alla corte di mister Gian Piero Gasperini, dove totalizza 33 presenze e 3 reti. Nella cittadina calabrese gioca anche la stagione 2005-2006 nella quale disputa 41 partite, realizzando 4 reti. L'annata successiva vede il suo debutto in Serie A nel Siena, con cui esordisce il 10 settembre contro il Chievo Verona e disputa 14 partite, realizzando un gol. Durante il mercato estivo del 2007 viene completamente acquistato dal Genoa dove ritrova Gasperini.
Il 19 giugno 2008 passa al Siviglia per 9 milioni con una clausola rescissoria di 60 milioni di euro. Il 22 gennaio 2011 torna di nuovo al Genoa per 6 milioni percependo 1,4 milioni di ingaggio.



Vincenzo Samà
 
 

[30-06-2011]

 
Lascia il tuo commento
 
 
 
  CORRELATE