Giornale di informazione di Roma - Martedi 27 settembre 2016
 
Seguici sui social:

 
 
 
 
 
Cultura Roma
 
» Prima Pagina » Cultura Roma
 
 

Birra in festa a Testaccio. Nasce la prima edizione dello 'Spring Beer Festival'

Dal 4 al 7 aprile 2013, un appuntamento da non perdere per gli amanti della straordinaria bevanda

di Luca Siliquini

-aggiornamento- "Vista la grande affluenza di pubblico atteso -fanno sapere gli organizzatori-, l'evento Spring Beer Festival-Fiera della Birra Artigianale e dei Sapori trasloca dalla Garbatella all'ex Mattatoio di Testaccio sempre dal 4 al 7 aprile 2013. La formula del festival rimane la stessa".

Grande festa per gli amanti della birra. Dal 4 al 7 aprile 2013 è di scena la prima edizione dello 'Spring Beer Festival', fiera brassicola ideata per festeggiare la riapertura del mercato rionale coperto di via Francesco Passino a distanza di dieci anni. Quattro giorni all'insegna di musica, eventi, gastronomia di qualità e soprattutto tanta, tantissima birra artigianale, grazie all'apporto di ben 15 birrifici italiani e laziali. 
 
Per far conoscere più da vicino lo straordinario mondo della birra artigianale verranno allestiti numerosi laboratori curati da Adb Lazio ( Associazione Degustatori Birra) e Beerbaccione Beershop. Si va quindi da un seminario di avvicinamento alla birra artigianale a un laboratorio di tecniche di degustazione e analisi sensoriale. Non mancherà una cotta pubblica di birra. Da non perdere poi il seminario su birra e formaggi laziali in collaborazione con Onaf (Organizzazione nazionale assaggiatori formaggi), momento nel quale sarà possibile degustare diversi formaggi del territorio alla presenza dei loro produttori.
 
Come anticipato, saranno presenti oltre 15 birrifici artigianali . Molti e importanti i nomi dal mondo brassicolo italiano, tra cui Birrificio Emiliano, Maiella, Opperbacco, Retorto, Hibu. Da non sottovalutare, inoltre, la nutrita rappresentanza laziale. Circa un terzo dei birrifici presenti proviene infatti dalla nostra regione come l’emergente Birrificio Aurelio di Ladispoli o i pluripremiati Revelation Cat e Birra del Borgo. Senza dimenticare la beer firm Stavio e il birrificio itinerante Buskers. Dalla Tuscia arrivano invece Turan, Birrificio Itineris e Free Lions. Ospite speciale, infine, dalla Svizzera il birrificio Bad Attitude.
 
Birra e buon cibo, si sa, vanno a braccetto. Lo 'Spring Beer Festival' incontrerà quindi i prodotti del nostro territorio. Salumi, porchetta formaggi, e molte altre golosità scelte con cura da D.o.l ( di origine laziale) . Numerosi gli stand gastronomici, con piadine, panini e fritti a cura del Ristorante Zenzero, gli arrosticini dell’azienda Tornese o i cartocci di fritto di pesce e verdure realizzati da Beerbaccione Beershop, ciccioburger, piadine di cervia e patatine pipers a cura del Maltese Pub Birroteca. Pizza&Mortazza propone un grande classico della tradizione romana, appunto la pizza e mortadella. Senza dimenticare un buon caffè nello spazio Lavazza.
 
Infine, per gli appassionati collezionisti brassicoli, da non perdere le curiosità del Barattolo che porterà in fiera moltissimi oggetti e rarità legate al mondo della birra. Ogni sera ci sarà un concerto di band del panorama musicale laziale. Qualche esempio? I Presi per caso, band rock formata da detenuti.
 
Per info:

'Spring Beer Festival'

giovedì 4 aprile e venerdi’ 5 aprile 17.00/02.00, sabato 6 aprile 11.00/02.00, domenica 7 aprile 11.00/24.00). Ingresso gratuito.

[26-03-2013]

 
Lascia il tuo commento