Giornale di informazione di Roma - Mercoledi 28 settembre 2016
 
Seguici sui social:

 
 
 
 
 
Cronaca Roma
 
» Prima Pagina » Cronaca Roma
 
 

Omicidio a Casalotti

freddato 35 enne in strada. Probabile regolamento di conti

E’ stato freddato in strada in via Pantan Monastero, a Casalotti mentre usciva di casa. La vittima, Antonio Bocchino, è un romano di 35 anni con precedenti penali per droga e coinvolto nel 2008 nell’inchiesta sull’omicidio di un albanese a Montespaccato. Il cadavere è stato trovata questa mattina ancora a bordo della sua auto, in un parcheggio condominiale che affaccia sulla strada, all’altezza del civico 66.

Il 35enne è stato ucciso con cinque colpi di pistola. Bocchino è stato seguito da due killer che si sono finti poliziotti in borghese in un'auto civetta e dopo aver agitato la paletta lo hanno bloccato e ucciso con cinque colpi di pistola. Bocchino è stato ucciso mentre era in auto e aveva appena accompagnato i due figli a scuola. I killer, che monitoravano i suoi spostamenti, lo hanno fermato in via Pantan di Monastero. Erano in un posto appartato, un'area di parcheggio condominiale che affaccia sulla strada. La vittima credeva si trattasse di un controllo ed è scesa dall'auto, ma quando i finti agenti gli hanno chiesto di aprire la portiere posteriore è stato colpito alla testa e si è accasciato sul sedile posteriore dell'auto, che aveva la portiera aperta. I carabinieri del Nucleo Investigativo di via In Selci stanno passando al setaccio la zona anche alla ricerca di telecamere che potrebbero aver ripreso l'intero tragitto dell'auto degli assassini. Ma potrebbe esserci anche un testimone chiave della vicenda. Si indaga anche sul passato di Antonio Bocchino, che nel 2008 è stato coinvolto nell'inchiesta sull'omicidio di un albanese a Montespaccato ucciso davanti al suo bar ma ne era uscito assolto nel 2001. Solo qualche settimana fa la Capitale era stata scossa da un altro omicidio, quello di Vinenzo Femia, un pluripregiudicato calabrese legato alle cosche di San Luca, crivellato da almeno dieci colpi di pistola mentre era in auto.



 
 

[12-02-2013]

 
Lascia il tuo commento
 
 
 
  CORRELATE