Tirannosauro, l’ultimo fossile trovato “mostra” anche il suo pasto

E’ stato appena scoperto un fossile di tirannosauro e, insieme a lui, anche il suo ultimo pasto: il ritrovamento ha potuto far luce su quel che mangiavano i predatori. 

tirannosauro scoperto fossile con ultimo pasto
Tirannosauro (Corriereromano.it)

Dei ricercatori, hanno recentemente portato alla luce un fossile di tirannosauro contenente anche l’ultimo pasto del predatore. E’ la prima volta che gli studiosi si ritrovano davanti ad una simile scoperta, la quale ha potuto far compiere dei passi avanti nell’analisi e nella conoscenza dei dinosauri.

Più nel dettaglio, il fossile ritrovato consiste in un giovane Gorgosaurus libratus, parente vicino del T Rex, di appena 7 anni d’età. Nella gabbia toracica dell’animale erano ancora presenti due piccoli scheletri: rappresentano due prede rimaste vittime dell’imponente cacciatore.

Tirannosauro, ritrovato fossile con il suo ultimo pasto

tirannosauro scoperto fossile con ultimo pasto
Tirannosauro (Corriereromano.it)

A quanto pare, i tirannosauri adolescenti si nutrivano di piccoli esemplari. Questo è quanto ha affermato la dottoressa Daria Zelenitsky, dell’Università di Calgary. Già scoperte più vecchie avevano suggerito che Gorgosauri adulti cacciavano interi branchi di erbivori, con il ritrovamento più recente si ha potuto rispondere al dubbio circa la dieta di tirannosauri più giovani, non ancora pronti per cacciare allo stesso modo.

Il fossile del giovane Gorgosauro era già stato trovato nel 2009. Tuttavia, solo di recente ne sono stati scoperti i retroscena. Gli studiosi hanno rimosso la roccia all’interno della gabbia toracica per scoprirne il contenuto ed ecco che sono emerse due piccole gambe posteriori.

Nel complesso, si tratta di un esemplare molto interessante: rispetto ai Gorgosauri adulti, che presentano denti più arrotondati, questo è molto leggero, con gambe lunghe e denti affilati come lame. Sicuramente, sarà stato più veloce di un T-Rex adulto. Ai giorni d’oggi, avrebbe costituito un pericolo per gli umani più importante rispetto ad un dinosauro di grandi dimensioni, tipico del mondo di Jurassic Park.

Quella che era riuscito a catturare a mangiare, era una coppia di dinosauri più piccoli, sotto il primo anno d’età. Si tratta di esemplari simili ad uccelli, chiamati Citipes. Dunque, il Gorgosauro giovane, non ancora in grado di cacciare grandi prede in branco, si limitava ad acciuffare mammiferi di piccole dimensioni, decisamente più adatti alla sua corporatura.

Impostazioni privacy