Prendi un po’ di puntarelle, ti mostro come fare la vera insalata alla romana: gustosa e velocissima

Con pochi ingredienti e semplici passaggi, sarà possibile realizzare una gustosissima insalata alla romana di puntarelle: la ricetta. 

Insalata puntarelle
Insalata di puntarelle, la ricetta per uno squisito piatto (Corriereromano.it)

Molti conoscono l’insalata di puntarelle, un contorno fresco e saporito. Le puntarelle sono molto diffuse e utilizzate in cucina da moltissimi secoli, in commercio non è raro trovarle già pulite e pronte all’uso, dunque, quale occasione migliore per preparare un’insalata veramente gustosa con l’aggiunta di emulsione di olio e alicette.

Ovviamente non sempre le puntarelle si trovano già pulite, ma questo non vi farà rinunciare alla bontà del piatto. Le festività natalizie si apprestano ad arrivare e questa ricetta potrebbe diventare una valida alternativa alla tradizionale insalata.

Insalata alla romana di puntarelle: gli ingredienti

Puntarelle
Puntarelle, come realizzare una gustosa insalata alla romana (Corriereromano.it)

Per deliziare i nostri ospiti, magari anche durante le festività natalizie che si stanno avvicinando, possiamo scegliere di realizzare una deliziosa insalata alla romana con le puntarelle, un piatto tipico della tradizione culinaria della Città Eterna che potrebbe anche essere servito come contorno dei saltimbocca alla romana, secondo molto semplice da realizzare.

Per prepararla sarà necessario reperire i seguenti ingredienti: catalogna (1,5 chilogrammi), alici sott’olio (4), olio extravergine d’oliva (30 grammi) sale e pepe nero (q.b), aceto di vino bianco (10 grammi) e mezzo spicchio d’aglio.

La preparazione dell’insalata di puntarelle

In prima battuta, occupiamoci delle puntarelle, se queste non sono pulite, allora procediamo delicatamente pulendo il cesto di catalogne. Laviamole molto bene, potrebbe esserci del terriccio, pian piano priviamole delle foglie più dure e alla fine ricaviamo le puntarelle. A questo punto, sarà necessario dividerle a metà e poi creare delle piccole striscioline. Ora serviamoci di una ciotola e aggiungiamo acqua e ghiaccio, collochiamo all’interno le puntarelle e lasciamo riposare per circa 60 minuti. Attenzione, però, l’acqua in questo tempo dovrà essere cambiata.

In un piatto, nel frattempo, andiamo a schiacciare l’aglio e tritiamolo a piccoli pezzetti. Il risultato dovrà essere simile ad una crema, a questo punto, prepariamo un’altra ciotola e andiamo a versare le alici, l’olio e l’aglio pronto, infine aggiungiamo l’aceto. Siamo pronti adesso per mescolare, dobbiamo far sciogliere le alici, quando sarà tutto pronto aggiungiamo sale e pepe.

Adesso, riprendiamo le nostre puntarelle, ricordiamo, però, di asciugarle. Attenzione, tutto dovrà essere fatto con delicatezza per evitare che si spezzino. A questo punto uniamole all’emulsione e mescoliamo per qualche secondo. La nostra insalata è pronta, se si vuole, si può aggiungere una spolverata di pepe nero o del limone spremuto. In men che non si dica la nostra insalata potrà essere gustata.

Impostazioni privacy