“Solo per soldi”: Nicolas Vaporidis, racconta perché ha partecipato all’Isola dei Famosi

Nicolas Vaporidis, il perché all’Isola dei Famosi dopo anni di lontananza dalle scene. Tutta la verità: “Ultimo giro di giostra”

Nicolas Vaporidis perchè Isola Famosi
Nicolas Vaporidis (Corriereromano.it)

È stato il vincitore della sedicesima edizione de L’isola dei Famosi nel 2022 con al timone Ilary Blasi ed in molti hanno interpretato la sua partecipazione al reality di Canale 5 come un modo per rilanciarsi e tornare a recitare, dopo un periodo di allontanamento delle scene.

Nulla di tutto questo per Nicolas Vaporidis che ha rilasciato, in esclusiva, una lunga intervista a Vanity Fair nella quale ha raccontato qual è il vero motivo per cui ha partecipato alla trasmissione e come è cambiata la sua vita, da attore di successo degli anni Duemila a imprenditore nel campo della ristorazione, con l’apertura, a breve, del suo secondo ristorante a Milano, dopo Londra. Anticipa a Chiara Oltolini che ha realizzato l’intervista, di essere molto onesto, “forse per la prima volta in vent’anni di interviste” perché, precisa, “sarà l’ultima. L’ultima di questo genere”.

Vaporidis e l’allontanamento dalle scene

Nicolas Vaporidis
Nicolas Vaporidis con lo staff del suo ristotante a Londra (Corriereromano.it)

È un fiume in piena Nicolas Vaporidis che all’età di 24 anni ha conosciuto il successo improvviso, inatteso, con il film cult “Notte prima degli esami”, un mondo di lustrini e soldi che credeva non sarebbe mai finito e, invece, con il passare dal tempo ha dovuto fare i conti con le cose che cambiano. “Facevo le cose soltanto per soldi” ha ammesso e alla fine ha scelto di allontanarsi dalle scene perché “le sceneggiature che volevo non arrivavano e quelle che arrivavano non le volevo”.

E così dopo un periodo di dubbi ed incertezze, con non poche difficoltà, è volato a Londra, la città alla quale si era affidato per la sua crisi esistenziale. Qui, insieme ad un amico, ha aperto un suo ristorante, all’inizio viaggiava, dal 2021 ha deciso, invece, di lavorarci, ma non come colui che dà gli ordini ma come chi prende le ordinazioni, pulisce i tavoli e parla con i clienti. In molti lo riconoscevano o gli dicevano che assomigliava all’attore famoso. Non è stato bello ma Vaporidis ha imparato a mettere da parte l’idea di fallimento che si era fatta e “ad abbracciare quella di opportunità” perché il suo ristorante aveva successo e lui si stava “innamorato” di quello che faceva. E allora perché il ritorno in Italia, in tv e all’Isola dei Famosi?

Nicolas Vaporidis, il perché all’Isola dei Famosi

“Per congedarmi dal sistema, arrivederci e grazie. Poi, ho chiesto un sacco di soldi e me li hanno dati” questa la risposta di Nicolas Vaporidis per spiegare la scelta di partecipare al reality di Canale 5. Una scelta legata ai soldi, dunque, e anche tanti. Non ha rivelato la somma ma ha ammesso che questa è pari a sei o sette anni di stipendio del general manager che gestisce il suo ristorante a Londra. “Odiavo stare all’Isola, mi vergognavo come un ladro: altro che esperienza di vita!” ha rivelato ma ha resistito, arrivando fino alla fine e aggiudicandosi la vittoria per la sicurezza economica che gli ha garantito. Quella del 2022 è stata l’edizione più lunga, 100 giorni, nei quali l’ormai ex attore ha perso 14 chili.

Impostazioni privacy