Roma, uomo trovato morto all’interno della sua auto

Nella mattinata di sabato, un uomo di 69 anni è stato trovato morto all’interno di un’auto in sosta in via Palmiro Togliatti: inutili i soccorsi.

Ambulanza
Ambulanza (Corriereromano.it)

Un uomo di 69 anni è stato trovato privo di vita nella tarda mattinata di sabato a Roma. Il terrificante ritrovamento in via Palmiro Togliatti, dove alcuni agenti della Polizia Locale di Roma Capitale hanno notato una vettura con all’interno una sagoma riversa sul volante.

Gli agenti si sono avvicinati ed hanno poi lanciato l’allarme chiamando i soccorsi. Sul posto si sono precipitati gli operatori sanitari del 118 ai quali non è rimasto altro che constatare il decesso del 69enne. Inutili i tentativi di rianimazione. Da quanto appurato, pare che l’uomo sia deceduto a seguito di un malore.

Roma, tragedia in via Palmiro Togliatti: 69enne trovato morto all’interno della sua auto

Polizia Locale Roma
Polizia Locale di Roma Capitale (Corriereromano.it)

Dramma nella tarda settimana di sabato scorso, 16 dicembre, a Roma, dove un uomo è stato trovato privo di vita in via Palmiro Togliatti, nella zona di Centocelle. Si tratta di un 69enne, di cui non sono state rese note le generalità.

L’allarme è scattato intorno alle 12 quando, come riferiscono i colleghi della redazione del sito Roma Today, alcuni agenti della Polizia Locale di Roma Capitale, che stavano pattugliando la zona, hanno notato una vettura parcheggiata con un uomo riverso sul volante. Immediatamente è stato richiesto l’intervento di un’ambulanza.

Pochi minuti ed in via Palmiro Togliatti sono arrivati gli operatori sanitari del 118. Dopo aver forzato la portiera della vettura, i soccorritori hanno provato a rianimare il 69enne, ma ogni sforzo non è servito a nulla: alla fine hanno dovuto gettare la spugna costatandone il decesso.

Stroncato da un improvviso malore

Da quanto appurato, pare che l’uomo sia stato stroncato da un improvviso malore che non gli ha permesso neanche di chiedere aiuto. Per questa ragione, l’autorità giudiziaria ha firmato il nullaosta per la restituzione della salma, che inizialmente era stata trasferita all’obitorio del Policlinico di Tor Vergata di Roma, ai familiari per la celebrazione delle esequie.

La seconda tragedia in poche ore nella Capitale: ieri mattina, nella zona di Campo de’ Fiori, una donna è stata trovata morta all’incrocio tra via dei Banchi Vecchi e vicolo della Moretta. Secondo i primi riscontri sembra si trattasse di una senzatetto, forse deceduta per il freddo.

Impostazioni privacy