Roma, furto in casa del calciatore Nicola Zalewski: rubati oro e oggetti preziosi

Ieri, alcuni malviventi hanno messo a segno un furto all’interno dell’appartamento del calciatore della Roma Nicola Zalewski, sito in zona Eur.

Nicola Zalewski
Nicola Zalewski, furto in casa del calciatore della Roma (Corriereromano.it)

Alcuni malviventi si sono introdotti nell’appartamento del calciatore Nicola Zalewski, sito nella zona Eur di Roma, svaligiandolo. I malviventi sono riusciti a portare via oggetti preziosi e oro, poi sono fuggiti facendo perdere le proprie tracce.

Ad accorgersi del furto è stato lo stesso centrocampista della squadra giallorossa, una volta rientrato in casa. Zalewski ha subito avvertito le forze dell’ordine per denunciare l’accaduto. Immediato l’arrivo presso l’abitazione dei carabinieri che ora stanno cercando di individuare i responsabili e quantificare il valore della refurtiva.

Roma, furto in casa del centrocampista Nicola Zalewski: rubati oro e oggetti preziosi

Carabinieri
Carabinieri (Corriereromano.it)

Furto nella giornata di ieri, giovedì 27 dicembre, nell’abitazione del centrocampista della Roma, Nicola Zalewski.

Stando a quanto ricostruito, come appreso dai colleghi della redazione di Roma Today, alcuni malviventi si sarebbero introdotti nell’appartamento, sito in zona Eur, forzando una porta finestra e riuscendo a portare via oggetti preziosi ed oro. Poi, i ladri sono riusciti a fuggire con la refurtiva facendo perdere le proprie tracce.

Tornato in casa, l’esterno della società giallorossa, si è accorto del furto ed ha chiamato il numero unico per le emergenze. Tempestivamente presso l’abitazione sono arrivati i carabinieri della Capitale che hanno attivato le indagini per stabilire la dinamica dei fatti e rintracciare i responsabili del furto. Non è ancora stato quantificato il valore del bottino che i malviventi hanno portato via dalla casa del centrocampista classe 2002.

Non si tratta del primo caso

Purtroppo, non si tratta del primo furto in casa di calciatori nella Capitale. Qualche mese fa, alcuni ladri avevano svaligiato l’appartamento dell’attaccante della Lazio Matteo Zaccagni e della moglie Chiara Nasti portando via oggetti preziosi e gioielli per un valore di circa 80mila euro.

A fine ottobre, era rimasto vittima di una rapina all’interno della propria abitazione, una villa sull’Appia Antica, il difensore della Roma Chris Smalling. Lo stesso difensore inglese, due anni fa aveva subito una rapina a mano armata: in quel caso, i ladri si erano fatti consegnare orologi di valore, oro ed oggetti preziosi.

Impostazioni privacy