Roma, cadavere di un uomo trovato sulle scalinate di un parco: è giallo

Un uomo è stato trovato morto ieri mattina sulle scale esterne di un parco pubblico di Roma, in zona Montesacro: indagano i carabinieri.

Carabinieri
Carabinieri (Corriereromano.it)

Macabra scoperta ieri mattina in zona Montesacro a Roma. Un uomo, non ancora identificato, è stato trovato privo di vita riverso sulle scale esterne di un parco pubblico. A notare il corpo sono stati alcuni passanti che hanno subito chiamato i soccorsi.

Immediato l’arrivo sul posto di un’ambulanza con a bordo il personale medico del 118 al quale, però, non è rimasto altro che constatare il decesso dell’uomo. Ai carabinieri il compito, invece, di identificare la vittima e risalire alle cause del decesso. Sembra si tratti di un senzatetto che frequentava la zona.

Roma, cadavere di un uomo sulle scalinate di un parco a Montesacro: indagini in corso

Carabinieri
Carabinieri (Corriereromano.it)

Giallo a Roma, dove nella mattinata di ieri, martedì 5 dicembre, il corpo senza vita di un uomo è stato trovato in zona Montesacro, all’esterno del parco Caio Sicinio Belluto.

Il cadavere giaceva sulle scale esterne del parco pubblico, lungo via Nomentana. A chiamare il numero unico per le emergenze, vedendo l’uomo al suolo, come riporta un articolo di Roma Today, sono stati alcuni passanti. Ricevuta la segnalazione, la centrale operativa ha inviato sul posto un equipaggio dell’Ares 118.

I soccorritori, giunti presso il parco, hanno avviato le manovre salvavita, ma per l’uomo non è stato possibile far nulla se non constatarne il decesso. Vani, dunque, gli sforzi dello staff medico che si è dovuto arrendere all’evidenza.

Accorsi anche i carabinieri della Capitale che hanno avviato gli accertamenti e le indagini per risalire all’identità della vittima e capire cosa possa aver cagionato la morte. Dai primissimi riscontri, pare si tratti di un senzatetto che era solito frequentare la zona di Montesacro, ma non è ancora stato confermato. Gli inquirenti non hanno diffuso ulteriori dettagli sulla tragica scoperta.

Potrebbe essere il quarto caso in poco più di un mese

Se dovesse trattarsi di un uomo senza fissa dimora, sarebbe il quarto tragico episodio nella Capitale in poco più di un mese. Domenica scorsa, 26 novembre, un clochard era stato trovato morto vicino il parcheggio della stazione della metropolitana Anagnina. Circa una settimana prima, invece, i cadaveri di un 60enne e di un senzatetto di 47 anni era stati rinvenuti rispettivamente sotto al ponte di via Nomentana e in una pineta a Ostia.

Impostazioni privacy