Rimini, due ragazze investite da un’auto sulla statale: morta 31enne, grave l’amica

Ieri sera a Rimini, due ragazze sono state investite da un’auto sulla statale 21 a Rimini: una è deceduta, l’altra è ricoverata in ospedale in gravi condizioni.

Ambulanza
Ambulanza (Corriereromano.it)

Una ragazza è morta ed un’altra è rimasta gravemente ferita in un incidente avvenuto nella serata di ieri lungo la statale 16 nel territorio di Rimini. A perdere la vita una 31enne che, insieme ad un’amica di 21 anni, stava camminando a bordo strada quando è sopraggiunta una vettura che ha travolto entrambe.

All’arrivo dei soccorsi del 118 per la 31enne, purtroppo, non c’è stato nulla da fare, mentre l’amica è stata trasportata d’urgenza in ospedale. La giovane non sarebbe in pericolo di vita. Accorse anche le forze dell’ordine per le indagini e gli accertamenti.

Rimini, ragazze investite da un’auto sulla statale 21: morta 31enne, grave l’amica di 21 anni

Polizia
Polizia (Corriereromano.it)

Tragedia ieri sera, sabato 2 dicembre, a Rimini, dove una ragazza è morta ed un’altra è rimasta gravemente ferita in un incidente sulla statale 21. La vittima è una 31enne di origine albanese, di cui non è stata diffusa l’identità.

Da quanto ricostruito, come riportano diverse fonti locali e la redazione di Fanpage, la 31enne stava percorrendo a piedi la statale, insieme ad un’amica 21enne di nazionalità indiana. Improvvisamente le due sono state investite da una vettura, una Volkswagen Tiguan alla guida di cui si trovava un uomo di circa 60 anni che pare si stesse recando in ospedale per accompagnare una persona.

Scattata la segnalazione, sul luogo dell’impatto, sono arrivati gli operatori sanitari del 118. Per la vittima non è stato possibile far altro che dichiararne la morte: troppo gravi i traumi riportati. La 21enne, invece, è stata trasportata in ospedale a Cesena, dove ora è ricoverata in gravi condizioni, ma non in pericolo di vita.

Sul posto le forze dell’ordine

Giunti sul posto anche gli agenti della Polizia Stradale che hanno provveduto ai rilievi e agli accertamenti del caso per chiarire la dinamica dei fatti. Da quanto emerso al momento, l’investimento sarebbe avvenuto in un punto della statale poco illuminato ed il conducente non avrebbe visto le due giovani. Non è chiaro, però, se quest’ultime al momento della tragedia, avessero provato ad attraversare la carreggiata.

Ancora vittime sulle nostre strade, quello di ieri sera è l’ennesimo incidente mortale: una settimana fa, una ragazza di 21 anni aveva perso la vita in un sinistro avvenuto lungo l’autostrada A1 tra Frosinone e Ceprano. Ferito anche il padre che viaggiava in auto con la 21enne.

Impostazioni privacy