Questa volta le lasagne le facciamo con le verdure: concludi le feste in bellezza

Le Feste stanno per finire ma manca ancora l’Epifania: queste lasagne con verdure sono un’ottima idea per il menù della Befana.

ingredienti procedimento lasagne con verdure Befana
Lasagne con verdure per il giorno della Befana (Corriereromano.it)

Quando pensiamo alla Befana ci vengono in mente tante cose: ad esempio calze piene di doni e dolciumi oppure ricolme di carbone, per i bambini che non si sono comportati bene. Il carbone, in effetti, è un must quando si parla dell’Epifania, ultima festività del periodo natalizio, in cui ci si concede un ultimo lauto pranzo prima di disintossicarsi dagli eccessi alimentari delle Feste.

Una delle ricette più amate, nel giorno dell’Epifania, è quella dei biscotti della Befana, oppure quella delle lasagne della Befana con verdure, da riproporre in versione vegetale. Al posto del tradizionale ragù con carne, si possono infatti condire le lasagne con un ragù di verdure, adatto anche a chi ha scelto un regime alimentare vegano o vegetariano e soprattutto più leggero del classico sugo di carne.

Lasagne con verdure: il piatto perfetto per il giorno della Befana

ingredienti procedimento lasagne con verdure Befana
Un piatto di lasagne (Corriereromano.it)

Nella ricetta che vogliamo proporvi, inoltre, le lasagne le troviamo in versione colorata e per la precisione nere, a causa della presenza di carbone vegetale nell’impasto. Partiamo dal ragù di verdure, che necessiterà dei seguenti ingredienti:

  • aglio, sedano, carota e cipolla per il soffritto;
  • rosmarino per aromatizzare;
  • salsa di pomodoro;
  • olio EVO.

In una lasagna che si rispetti non può mancare una buona besciamella, che conferirà cremosità al piatto. Per la besciamella avremo bisogno di latte, burro, farina, sale, pepe e noce moscata. Per una besciamella vegana possiamo inoltre sostituire il burro con dell’olio o della margarina e scegliere un latte vegetale al posto di quello vaccino, ad esempio il latte di soia.

Per l’impasto delle lasagne avremo invece bisogno di farina 00 e farina di semola, uova, carbone vegetale e sale. Gli ultimi due ingredienti servono per creare una perfetta gratinatura sulle nostre lasagne con verdure al forno: emmental e parmigiano grattugiato.

Procedimento: come comporre la lasagna della Befana

Il primo step da compiere è preparare il ragù di verdure: tagliamo dunque tutte le verdure a cubetti e lasciamole appassire in un tegame a fuoco lento. Aggiungiamo poi la salsa di pomodoro, sale e pepe, aggiungendo un po’ di acqua se necessario ad ultimare la cottura. Per la besciamella facciamo sciogliere il burro in una pentola e aggiungiamo la farina, facendo attenzione a non creare grumi. Uniamo poi il latte a filo e mescoliamo a fuoco basso fino a quando la salsa non si sarà addensata. Una spolverata di sale, pepe e noce moscata e il gioco è fatto!

Per stendere la pasta delle lasagne uniamo le farine e il carbone vegetale in polvere, non dimenticandoci di salare. Poi uniamo le uova e impastiamo fino a ottenere un composto liscio, che andremo poi a stendere in sfoglie sottili. Queste lasagne andranno sbollentate in acqua prima di essere composte a strati in una pirofila, ma attenzione a scolarle bene e ad asciugarle con un panno per evitare che il piatto risulti troppo bagnato.

Nello step finale componiamo dunque le lasagne della Befana, alternando pasta, ragù di verdure e besciamella per diversi strati. Sull’ultimo spolveriamo emmental grattugiato e parmigiano, prima di mettere tutto in forno a circa 180° per una quarantina di minuti.

Impostazioni privacy