Penne all’arrabbiata, semplice e veloci: il passaggio indispensabile per la perfetta riuscita del piatto

Le penne all’arrabbiata sono un classico della cucina italiana, sono sempre deliziose, ma per prepararla in modo perfetto usa questo: vedrai!

penne arrabbiata ricetta tradizionale
La vera ricetta delle penne all’arrabbiata: il tocco da maestro cambia tutto – CorriereRomano.it

Le penne all’arrabbiata sono famosissime, un vero simbolo della cucina italiana. In pochi sanno che, in realtà, le penne all’arrabbiata sono una ricetta tipica della cucina romana. Oggi infatti, ti mostrerò la vera ricetta della tradizione, dal sapore deciso e ricercato, che prepari in pochissimi minuti e con pochi ingredienti. Infatti, questo primo piatto è economico, lo prepari in 15 minuti ed è molto saporito. Perfetto per essere gustato ogni volta che hai voglia di qualcosa di delizioso senza troppi sbattimenti, poche mosse e sarà subito pronto. Vediamo subito quali ingredienti ti occorrono per realizzare questa squisitezza (le dosi sono per quattro persone):

  • 500 g di penne rigate.
  • 7 pomodori San Marzano maturi.
  • 1 peperoncino rosso.
  • Prezzemolo fresco tritato q.b.
  • Pecorino romano grattugiato q.b.
  • Sale q.b.
  • 1 spicchio di aglio.
  • Olio extravergine di oliva q.b.

La ricetta delle vere pene all’arrabbiata: provala ed avrai un’esplosione di sapori in bocca

pasta arrabbiata
Penne all’arrabbiata, di lato gli ingredienti per realizzare la ricetta – CorriereRomano.it

Naturalmente, la ricetta delle penne all’arrabbiata, nel corso del tempo, ha avuto varie interpretazioni, ma il tocco di peperoncino rimane un elemento imprescindibile, giustificando il nome “arrabbiata”. La vera ricetta romana prevede l’uso dei pomodori San Marzano, peperoncino fresco, un po’ di prezzemolo e una spolverata abbondante di pecorino romano, pochi ma sapienti ingredienti che rendono questo piatto una vera delizia. Vedrai che questa versione ti stupirà, creerà un vero tripudio di sapori che ti conquisterà al primo assaggio.

Mi raccomando, per la buona riuscita della ricetta, devi acquistare degli ingredienti di prima qualità. Visto che si tratta di una ricetta molto semplice, la qualità degli ingredienti è essenziale perché le penne all’arrabbiata vengano deliziose. Ma adesso passiamo all’azione e scopriamo il procedimento per realizzare questa ricetta, non dovrai far altro che seguire alcuni piccolissimi passaggi, vediamo subito quali sono:

  1. Metti sul fuoco una pentola con abbondante acqua per cuocere la pasta, aggiungi il sale e porta a ebollizione.
  2. Lava i pomodori, asciugali e tagliali a dadini.
  3. Schiaccia il peperoncino, elimina i semi e tritalo finemente.
  4. In una padella capiente, aggiungi l’olio, soffriggi l’aglio insieme al peperoncino.
  5. Aggiungi i pomodori e cuoci per qualche minuto.
  6. Cala le penne, cuocile e scolale al dente.
  7. Versale direttamente nella padella con il condimento.
  8. Mescola per bene per condire uniformemente la pasta.
  9. Aggiungi un filo d’olio crudo, una manciata di prezzemolo tritato e una spolverata di pecorino romano grattugiato.

Le penne all’arrabbiata come tradizione comanda sono pronte per essere gustate, servi e assapora mentre sono ancora calde e fumanti.

Buon  appetito!

Impostazioni privacy